Benvenuti in Bottega, il piccolo laboratorio che ho aperto per condividere le mie passioni: la pittura e la pasta di mais. Dai miei pasticci nascono le creaturine della Bottega: fate svolazzanti (attenzione, abbassate la testa), sirene, creature magiche e piccoli animaletti. Qui c'è sempre una gran confusione, quindi non spaventatevi se vedete passare un topino o una chiocciola... siamo tutti un po' matti! Però tutti con una fiaba da raccontare :)
Buona passeggiata!

venerdì 27 agosto 2010

Topi amiatini

La Bottega è rientrata dalle vacanze! Vi siamo mancati almeno un pochino? :D
E come avevo previsto qualche creaturina "locale" è tornata a casa con me... quattro topini del monte Amiata (ebbene sì... mi ero portata la pasta per riempire i momenti morti, sono irrecuperabile XD).

Due topini che hanno trovato la torta alle more:
"Accipicchia, qualcuno mi ha preceduto!"
I topini sono in pasta di mais, come sempre, così come la torta e le more. La marmellata, invece, è fatta con il silicone trasparente colorato con una goccia di acrilico bordeaux.

Topino che ha trovato le ciambelle... e ha pensato bene di farne scorta infilandole sulla coda :)
"Non ce ne stanno più sulla coda, uffa!"

E l'ultimo che fa colazione con pane e marmellata (il solito silicone):
"L'avevi preparato per te? Va be', ho dato giusto un morso... "

Una foto di gruppo insieme alla moneta da 1 euro (c'è anche il topo costruttore del post precedente :D)

Un'ultima cosa: Mary de Le Jolie Fille ha indetto un concorsino mettendo in palio un paio dei suoi orecchini... visto che è proprio brava (date un'occhiata ai bijoux in foto!) io mi lancio! Per partecipare basta andare sul suo blog e iscriversi ai lettori... c'è tempo fino al 12 settembre :)

E ora vi lascio davvero, ma tanto ci rivediamo... ormai sono tornata e mi riavrete fra i piedi per taaaaanto tempo! A prestissimo!

lunedì 9 agosto 2010

Qualche giorno di vacanza...

Ebbene sì, la Bottega da domani va in vacanza per una decina di giorni... e io con lei :)
Fate e topi hanno fatto le valige (le sirene son già partire a nuoto :D) e sono pronti a partire... c'è persino un topino che mi aspetta a destinazione e inganna il tempo facendo castelli di sabbia...

"Voglio aggiungere due torri, un ponte levatoio e anche il fossato con i coccodrilli!"

Quindi... aspettatemi che torno presto, probabilmente seguita da qualche creaturina incontrata nel frattempo.
Intanto io e le bestioline della Bottega vi auguriamo

Buone Vacanze!

venerdì 6 agosto 2010

Alice in Wonderland

Rieccomi con qualcosa di un po' diverso dal solito. Mi sono lasciata tentare anch'io da Alice e dal Paese delle Meraviglie, nonchè dalle curiose creature che lo popolano... li riconoscete? :) Alice, Brucaliffo, Bianconiglio e topo... secondo la mia personale (e stramba) interpretazione. Ho unito un po' il film a quello che ricordavo del libro, preferendo una Alice bambina... secondo me solo un bambino può apprezzare, e accettare con il sorriso, un mondo popolato da animali parlanti e strani personaggi. O almeno una persona che è rimasta un po' bambina :) Parlando di tecniche... i personaggi e i funghi sono in pasta di mais, dipinta dopo l'asciugatura fatta eccezione per il bianco. La base è in legno, ricoperta di erba per modellismo, con l'aggiunta di un ramo e del muschio :) Questi quattro tipi verranno fotografati ancora una volta (nella speranza che mi venga qualcosa di decente -.-), perchè le foto verranno inviate alla Bacchetta Magica. Si tratta di una rivista in due uscite, una per le bambole e una per le miniature, che ha pensato a una simpatica iniziativa: raccogliere le "creature" italiane sul tema "Alice nel Paese delle Meraviglie" e poi pubblicare le migliori. Non importa che siano creazioni inedite o fatte appositamente per l'occasione... c'è tempo fino al 20 settembre per inviare le foto, io ci provo :) Se volete saperne di più sulle regole e partecipare leggete QUI. Forza che è divertente!

Ecco, ora vi toccano i personaggi...

Di Alice sono abbastanza contenta, del Brucaliffo non so bene cosa pensare o.O E' un po' strano questo "bacarozzo" con il narghilè e il monocolo (sulla destra... è una lentina in vinavil :D).
Il topo con la spada/spillo e il Bianconiglio, l'unico personaggio removibile. Sono entrambi molto diversi da quelli del film, ma ho preferito farli così... li sento più "miei" :)
E una foto con le mie mani per darvi l'idea delle dimensioni:
Che dite? Mando le foto? E' piuttosto diverso da quello che faccio di solito, ma la sfida mi piaceva... stò persino pensando di fare anche altre piccole fiabe da tenere in mano... son troppo pazza? :D

Due nuovi premi

Mi sono arrivati due pensieri affettuosi :)
Il primo arriva da una simpaticissima Gata da plar [Le idee di Mony]... si tratta di una persona con una grandissima fantasia e di una gatta buona :D Infatti uno dei topoli della Bottega è andato da lei di corsa!


Altro premio, altra creativa con la C maiuscola: Maria [Il Cucchiaino Magico]... il suo blog è un mondo in miniatura delle dimensioni giuste per la signora Minù :)

Un grazie gigante a entrambe... il fatto che abbiate pensato a me è il premio più grande che potessi ricevere!

lunedì 2 agosto 2010

Un nuovo fiorellino

Sono tornaaaataaaaaa! :D
E con un nuovo pc, visto che il vecchio aveva la scheda madre bruciata o.O La buona notizia è che ho recuperato tutti i dati, la cattiva che la posta elettronica qualche problema l'ha avuto... qualcosa è andato perso, purtroppo. Ho perso sicuramente delle mail, ricevute tra giovedì 22 e lunedì 26... se chi mi ha scritto in quel periodo mi legge, intanto mi scuso per non aver risposto e poi vi chiedo se potete rimandarmi le mail... non ho risposto solo per questo motivo e me ne dispiace :(

Tornando agli "affari" della Bottega... vi presento una nuova fatina dei fiori: stà facendo cenno alla chiocciola di raggiungerla, ma dovrà avere pazienza... la lumachina ci metterà un po' :)

Questa fatina è una commissione per una ragazza simpaticissima con la quale è sempre un piacere chiacchierare anche se solo virtualmente (Stefania... SMACK!)... è già con la sua nuova mamma :)
Mi è stato chiesto di farla con i capelli scuri, le ali leggermente più grandi rispetto alle sorelline e sui toni del rosa e del lilla:

Fata, lumachina e funghetti sono in pasta di mais, mentre la base è un pezzo di legno. Il vestito della piccoletta è fatto con i "fogli" di vinavil come al solito.
Il retro:

E le dimensioni insieme al mio dito:

Per oggi è tutto... mi ci vorrà un po' per recuperare le novità dai vari blog, ma ce la faccio!
A prestissimo!