Benvenuti in Bottega, il piccolo laboratorio che ho aperto per condividere le mie passioni: la pittura e la pasta di mais. Dai miei pasticci nascono le creaturine della Bottega: fate svolazzanti (attenzione, abbassate la testa), sirene, creature magiche e piccoli animaletti. Qui c'è sempre una gran confusione, quindi non spaventatevi se vedete passare un topino o una chiocciola... siamo tutti un po' matti! Però tutti con una fiaba da raccontare :)
Buona passeggiata!

mercoledì 11 novembre 2015

Piccole Principesse - Spectre

L'ultima delle principessine, una sirena albina così bianca da sembrare uno spettro mentre nuota. 
Però non è spaventosa, eh, ve lo assicuro :)


La serie delle principesse, con questo piccolo fantasma, è ufficialmente conclusa. Anche se non vi assicuro che non ci ricaschi e continui con gli abbinamenti con la foglia oro...
La sirena è in pasta di mais e sukerukun (le pinne), mentre la base è costituita da conchiglie e una pietra.
Questa volta ho usato la foglia oro rossa. Era l'ultimo colore che mi era rimasto e non ero sicura con cosa abbinarlo. Il giallo e l'arancio mi sembravano scontati, alla fine ho optato per una creatura albina... ho un debole per le creature albine, mi sa che lo sapete già!


Per rendere l'idea della pelle chiara non ho usato il rosa nell'incarnato, ho usato pasta completamente bianca, poi sfumata con il rosso. Non ero sicura che funzionasse... mi è andata bene! XD


Le dimensioni... l'altezza complessiva è di circa 8 cm, 5 solo per la sirena:


A me non dispiace affatto questa signorina tutta bianca... e a voi?
A prestissimo!

lunedì 2 novembre 2015

Le quattro Stagioni - Autunno

Talvolta capita, fra le fate, che nascano delle gemelline. Nello straordinario caso in cui le gemelle siano quattro (è raro, eh, ma succede anche agli umani dopotutto) ognuna di loro avrà una stagione prediletta.
In Bottega è, appunto, arrivata la prima di quattro sorelle. Vista la stagione, non poteva che essere la gemella autunnale :)


Credo che si intuisca che lei sarà la prima di una piccola serie di quattro, vero? :) E' che ogni tanto mi prende la voglia di rifare le quattro stagioni.
La fatina e la base sono in pasta di mais, mentre i funghi su cui sta seduta sono veri. Erano attaccati a un vecchio ramo e ne ho presi alcuni: una volta seccati rimangono inalterati... e vellutati, anche.
Le ali me le ha gentilmente cedute un'altra delle farfalle di Silvia, La Bohemien.


Le foglie sono una novità, almeno per me: per farle ho usato un perforatore per scrapbooking. Non molto "ortodosso" come uso, ma dopo aver impresso le venature e lavorato con il bulino si ottengono dei bei risultati.


Particolari e dimensioni... la fatina, compresa la base, è alta circa 5,5 cm:


Che dite, posso buttarmi anche sulle altre tre sorelle?
A prestissimo!