Benvenuti in Bottega, il piccolo laboratorio che ho aperto per condividere le mie passioni: la pittura e la pasta di mais. Dai miei pasticci nascono le creaturine della Bottega: fate svolazzanti (attenzione, abbassate la testa), sirene, creature magiche e piccoli animaletti. Qui c'è sempre una gran confusione, quindi non spaventatevi se vedete passare un topino o una chiocciola... siamo tutti un po' matti! Però tutti con una fiaba da raccontare :)
Buona passeggiata!

giovedì 14 aprile 2016

Una casa... errante

Le porte fatate spuntano nei luoghi più curiosi, perfino sui gusci di chiocciola. Si vede apparire prima un uscio, poi il pomello e ci si ritrova con una porticina in piena regola.
E quando spuntano sui gusci di chiocciola... bè, ecco spiegato il motivo per cui le fairy door si spostano in continuazione :D


Continua la mia personale mania per le porticine fatate, me le immagino su qualsiasi supporto!
La chiocciola e le varie parti della casetta sono in pasta di mais, solo il guscio è vero. Ovviamente l'ho preso perché disabitato, quelli con l'inquilino dentro li rimetto dove li ho trovati :D


L'idea di mettere la porta proprio qui è venuta perché il guscio era rotto, ma non rotto in un modo qualsiasi: si era spezzato proprio lungo le linee della spirale, lasciando un buco quasi perfettamente tondo. Al che, sistemare i bordi e aggiungere l'uscio è stato un attimo.


Eccola sulla mano, è più grande del mio solito... stavolta non mi sono dovuta prendere gli occhi in mano XD


Che dite, vi piace la casetta fatata di questa chiocciola? Lei sembra essere piuttosto contenta.
A prestissimo!