Benvenuti in Bottega, il piccolo laboratorio che ho aperto per condividere le mie passioni: la pittura e la pasta di mais. Dai miei pasticci nascono le creaturine della Bottega: fate svolazzanti (attenzione, abbassate la testa), sirene, creature magiche e piccoli animaletti. Qui c'è sempre una gran confusione, quindi non spaventatevi se vedete passare un topino o una chiocciola... siamo tutti un po' matti! Però tutti con una fiaba da raccontare :)
Buona passeggiata!

giovedì 29 settembre 2016

W.i.p - Storia di una (futura) fata

Sì, ho un po' di ritardo dall'ultimo post pubblicato ma sono stata alle prese con commissioni e progetti che non devono essere svelati se non alla fine.
E allora, per una volta, perché non svelare un po' di più il dietro le quinte? Un w.i.p., un work in progress di una fata non ancora finita.
Chi segue la Bottega su Facebook, è già a conoscenza del mio dilemma iniziale: la testa ce l'ho e ora che cosa ci faccio?


Di solito, inizio con il progetto già in testa ma mi capita pure di modellare una testolina così, senza la più remota idea di cosa farla diventare. In questo caso ho optato, anche grazie a vari suggerimenti, per una fata. E quindi, armatura!


Ultimamente mi sono convertita alle armature, mai usate fino ad ora. Solo stagnola ricoperta di scotch di carta e legno, che mi aiutano ad avere una base solida su cui aggiungere pasta... e di lanciare meno "maremme" assai fantasiose a causa della pasta che si deforma sotto le dita -.-


Al momento la signorina è a questo punto (ho consapevolmente tagliato il mio scandaloso piano di lavoro, nel caos più totale):


La prossima volta la vedrete finita, quello che diventerà lo tengo nascosto ancora un po' :D
Intanto, che dite: cresce bene?
A prestissimo!

giovedì 8 settembre 2016

In fondo al mar - Lumachina di mare

In fondo al mar, in fondo al maaarrr...

Sono almeno venti minuti che la canzoncina mi rimbalza in testa, credo che resterà lì per giorni. E la lumachina me la canta pure, dispettosa!


A me le chiocciole stanno simpatiche. Tutte: che siano di mare o di terra, grigine o giallo fosforescente mi ispirano un sacco di simpatia.
Quindi, perché non portare sul blog una lumaca di mare? Ed eccola qua, per onorare (spero) il guscio che Loredana mi ha regalato :)
La chiocciola è in pasta di mais, così come le decorazioni sul guscio. Le alghe sono vero muschio e anche la sabbia sulla base è verissima e, ahimè, ancora saltellante per il pavimento.


Sul guscio ho messo dei minuscoli anemoni di mare, fatti grazie a uno stampo autoprodotto. Quello dei broccoli. Per i broccoli in miniatura non è eccezionale, ma usato in maniera alternativa è ottimo!


Le dimensioni: il guscio è di circa 1 cm. Se guardate bene gli occhietti della lumachina, vedrete che sono opalescenti :)


E ora ditemi... è entrata anche a voi la canzoncina in testa?? :D
A prestissimo!

P.S. Se guardate verso destra, lì dove c'è il contatore delle visite, vi accorgerete che la Bottega ha superato il traguardo del milione... ho una coda di pavone tale che mi fa ombra, lo ammetto XD