Benvenuti in Bottega, il piccolo laboratorio che ho aperto per condividere le mie passioni: la pittura e la pasta di mais. Dai miei pasticci nascono le creaturine della Bottega: fate svolazzanti (attenzione, abbassate la testa), sirene, creature magiche e piccoli animaletti. Qui c'è sempre una gran confusione, quindi non spaventatevi se vedete passare un topino o una chiocciola... siamo tutti un po' matti! Però tutti con una fiaba da raccontare :)
Buona passeggiata!

mercoledì 7 gennaio 2009

Ancora una coppia

Eccomi di ritorno dal periodo natalizio! Quindi, innanzi tutto, BUON 2009 A TUTTI!!!
E questa è la prima creazione del nuovo anno, un'altra piccola coppia...

La fatina si è sbucciata un ginocchio (sì, lo so: ha le ali, però può sempre aver sbagliato traettoria di volo...) e lui cerca di consolarla offrendole il fazzoletto. Personalmente mi sono fasciata più di una volta in questo modo, ho lasciato la pelle su parecchi muretti e marciapiedi! Alzi la mano chi non si è mai sbucciato un ginocchio... guardate che non ci credo, eh!:)

Un primo piano per la fatina e per la lacrimuccia...

... e uno anche per il "fatino"...
E ora fatevi una risata e guardate come appaiono le fatine a "lavori in corso"
Nella prima foto avevo appena passato la cartavetrata sulla pasta di mais, ma è dopo aver steso il colore che vengono fuori i difetti! Sul braccino di lui, per esempio, c'era una piccola crepa ( detesto le crepe) che ho dovuto mascherare con un tatuaggio. Nell'ultimo scatto sono quasi pronte, manca solo il colore sui capelli e l'incollaggio delle ali.


Queste sono le ali. Si nota pochissimo, ma quelle del "fatino" hanno una leggera doratura, mentre quelle di lei sono perlate. Il colore perlato me lo sono regalato per Natale :)

20 commenti:

  1. Che dire... anche questa volta sono rimasta a bocca aperta... sei bravissima... hai le mani... "fatate" :O)) COMPLIMENTONI!!!
    E poi... che tenerezza la fatina con i lacrimoni, e che ricordi... quanto asfalto hanno incontrato le mie ginocchia... per non parlare dei gomiti (causa pattini)...

    RispondiElimina
  2. Favolosi anche questi! Auguroni di buon anno anche a te e a tutte le tue fatine!!
    Ciao!
    Paola

    RispondiElimina
  3. Grazie Sonia... ci hai azzeccato, è proprio l'ibisco, il fiore che amo, ma nella realizzazione sono arrivata ad odiarlo... ;)
    Peccato per i pattini, non mi dire che gliel'hai data vinta...io li ho consumati, avevano i laccetti in pelle e la struttura di ferro... BACINI...

    RispondiElimina
  4. molto belle le tue creazioni mi sa che passero spesso di qui bacissimi a presto ely

    RispondiElimina
  5. SOnia
    le creazione che hai creato per il nuovo anno e a dir poco una meraviglia .sono rimasta senza parole.
    Ti auguri di nuovo un anno felice che tutti i tuoi sogni si possano realizzare ..Io ho salutato il 2008 anche con un pò di tristezza nel cuore
    ma con Felicitazioni per quello che è stato,
    amarezze e delusioni per quello che non è stato,
    ma auguriamoci tutti ,
    pensando che in fondo
    soltanto il passaggio da un giorno ad un altro
    è l'anno che verrà,
    nuove mete
    da prefiggersi
    e guardando sempre avanti ti pare?
    con l'auspicio di arrivare a destinazione
    appagati e felici.
    UN ABBRACCIO AFFETTUOSISSIMO .

    -----\\\\|//-------
    ------( @@)-------
    ---ciao--(_)--ciao-

    LINA

    RispondiElimina
  6. Ma poverina!!!si è fatta la "bua"?!? meno male che c'è chi la consola.... che carini che sono.
    Sei molto tenera in queste tue creazioni.
    Ciao un bacione.

    RispondiElimina
  7. uuuuuuuuuuhhhhhhhhhhh che scenetta deliziosa!!!
    tenerissimi entrambi!

    Però, mi devi credere: io al momento detengo il record di ginocchia intatte dal 1974!
    Ma... mai dire mai! :D

    RispondiElimina
  8. Una meraviglia, una meraviglia!!!
    Bellissime e cariche di espressione!!!
    Sei troppo brava, troppo brava e a attenta ai minimi particolari... un genio!!!
    Baioni e a presto
    Maria Rosa

    RispondiElimina
  9. Ciao Sonia, sono ancora io... questa volta per comunicarti che... Sei stata premiata!! Passa da me per vedere di che si tratta!!! Baci!

    RispondiElimina
  10. OH!! Lastima, tiene una herida en la pierna, OH QUE BELLO!! Un bacio

    RispondiElimina
  11. ciao!
    strabilianti le tue creazioni!
    ti ho affidato un premio... passa da me per ritirarlo!
    un abbraccio
    giogiò

    RispondiElimina
  12. complimenti sei sempre bravissima
    un bacione
    imma

    RispondiElimina
  13. ciao passa dal mio blog cè una sorpresa per tè

    RispondiElimina
  14. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  15. Ciao Sonia i yuoi lavori sono a dir poco stupendi!!!
    Passa dal mio blog ho un premio per te.
    Baci Anna

    RispondiElimina
  16. Ola Sonia obrigado pela vizita adorei o cazalzinho muito fofo belisimos beijos
    Ivania

    RispondiElimina
  17. Ciao Sonia! Eccomi con un po' di ritardo ad augurarti un buon 2009 e a rinnovarti i complimenti per le tue fatine...Sono bellissime! Molto molto teneri tutti e due! Bravissima davvero!
    Un bacione!

    RispondiElimina
  18. Le tue creazioni sono incantevoli! Complimenti! Ti aggiungerò ai miei preferiti, passa a trovarmi. Baci :****

    RispondiElimina
  19. ciao Sonia...ho trovato adesso il tuo blog dopo aver letto la mail di Hobbyeart..
    che dirti....sei bravissima e i tuoi folletti, lumachine e topini sono meravigliosi !
    Anche io lavoro la pasta mais ma non sono certo ai tuoi livelli..
    Ti andrebbe di confrontarti con me su questa tecnica ?...ho provato a contattare altre persone che la lavorano ma caspita...sembra che tutte siano gelosissime e nessuno mi ha risposto. Io ho provato un paio di ricette ma sono ancora alle prese con le maledette crepe che mi fanno impazzire...credo che il problema sia da ricercare nel colore che aggiungo alla pasta prima di lavorarla...ma prima o poi la spunterò e troverò la "ricetta ideale" perchè questa pasta mi piace troppo e la preferisco molto di più alle paste sintetiche
    Io frequento anche dei forum latino-americani, sicuramente saprai che questa tecnica in Brasile e Argentina ha raggiunto dei livelli pazzeschi.
    Ti va se ci scambiamo qualche informazione ?
    Spero tanto di ricevere tue notizie
    Un saluto e ....bravissima ancora !

    RispondiElimina
  20. Ciao Donatella! Intanto grazie mille per i complimenti, sei gentilissima... eccome se mi andrebbe di scambiare informazioni! Solo che non hai lasciato un indirizzo email per contattarti :) Potresti scrivermelo oppure contattarmi direttamente su soniacacioppi@alice.it?

    RispondiElimina