Benvenuti in Bottega, il piccolo laboratorio che ho aperto per condividere le mie passioni: la pittura e la pasta di mais. Dai miei pasticci nascono le creaturine della Bottega: fate svolazzanti (attenzione, abbassate la testa), sirene, creature magiche e piccoli animaletti. Qui c'è sempre una gran confusione, quindi non spaventatevi se vedete passare un topino o una chiocciola... siamo tutti un po' matti! Però tutti con una fiaba da raccontare :)
Buona passeggiata!

martedì 9 febbraio 2016

Miniaturitalia 2016

Sì, non ero fuggita e nemmeno defunta... l'assenza dell'ultima settimana era dovuta all'edizione 2016 di Miniaturitalia e ai (folli) preparativi che l'hanno preceduta.
Come di consueto, vi toccano le foto! Per chi avesse voglia di vederne altre basta andare su questo album di Facebook. 
Intanto il tavolo in condivisione con Claudia Raddi... con noi dietro al tavolo :D


La mia parte del tavolo che ha ospitato anche una delle bimbe di Loredana Salvo:


Claudia Raddi... il baldo giovine in foto lo riconoscete, sì? :P


Elisa Fenoglio... cosa aggiungere?


Una new entry di quest'anno: Elisabetta Visentini con il suo spettacolare albero:


Anna Maltauro...quanto sono simpatiche le zucche? :3


Francesca - Gnam Gnam... *_______*


Federica Furci, alla sua prima edizione:


Barbara De Girolamo... quanto mi piace la sua Maiko? :3


Santola Mastrandrea e le sue particolarissime bambole:


Tonia Lupo - Angenia che, all'ora di pranzo di sabato, aveva già fatto il tutto esaurito. Però sono riuscita lo stesso a mettere le mani su una delle sue bimbe... invidiatemi!


Ricordate il concorso, il Michelangelo Art Dolls Award? Ecco, non ho vinto nulla XD Eravamo quarantacinque partecipanti e il livello dei finalisti era decisamente alto... nella prima foto ci sono alcuni dei dieci finalisti che anch'io avrei messo sul podio :)



Ecco, ora che Minaituritalia è finita direi che si può ricominciare con la solito normalità (chiamiamola così) della Bottega... a prestissimo!

mercoledì 20 gennaio 2016

Madame Butterfly - Burning my wings

Una piccola interpretazione personale della storia di Chōchō-san, con le sue ali di farfalla, troppo incantata dalla luce della lanterna per accorgersi che la fiamma le sta bruciando le ali...   


Dopo una geisha baffuta, una senza baffi e un po' più triste. Una Madame Butterfly piccina piccina in pasta di mais e sukerukun. I capelli sono in pasta e tibetan lamb, mentre la lanterna è vera anche se con la fiammella in pasta.
Le ali di Chōchō-san e la farfalla sul fiore di ciliegio, invece, non le ho fatte io, ma La Bohemien :)


Questa signorina verrà con me a Miniaturitalia, nel frattempo parteciperà alla prima edizione del Michelangelo Award (sempre organizzato in occasione della fiera) che riguarda le ooak doll. Il tema è "Maschere e teatro" e mai il detto "l'importante è partecipare" fu più azzeccato!
Speriamo solo di non fare una brutta figura!


Il retro del kimono... sapete quanto tempo ho impiegato a dipingere tutti quei fiorellini? A dire la verità non lo so nemmeno io o__o


Le dimensioni... l'altezza è di circa 10,5 cm:


Ce li fate gli auguri? Così io e la piccoletta non ci perdiamo troppo d'animo, visto le persone che partecipano?
A prestissimo!

martedì 12 gennaio 2016

Un rocchetto giapponese

C'è un proverbio che recita: "donna baffuta, sempre piaciuta". Qui ho una geisha baffuta, vale lo stesso? 


Nuovo, piccolo lavoro per Miniaturitalia: una scena in tema giapponese su un rocchetto. Completo di topino - geisha ovviamente.
Il rocchetto, come nei casi precedenti, è vero mentre tutto il resto è in pasta di mais, compreso il bonsai con il vaso. Il tavolo e la pedana su cui poggia li ho fatti io con del legno di balsa.


Dalle foto laterali si dovrebbe notare che la topina ha anche l'acconciatura. Perché se non mi complico un po' la vita con metodi non ancora provati, non son mica felice...


Le dimensioni... il rocchetto è alto 3 cm, la topina circa 1,5:


A questo punto la domanda è... a voi la geisha baffuta è piaciuta? :D
A prestissimo!

venerdì 8 gennaio 2016

Corso - Il topino con la torta

Lo avevo accennato nel post precedente, ma meglio fare le cose per bene.
Il venerdì che precede il finesettimana di Miniaturitalia, come di consueto, si tengono i workshop e, quest'anno, ne propongo uno anch'io.
Si tratterà di modellare un topino in pasta di mais completo di torta... al proprio gusto preferito!
Sarà venerdì 5 febbraio, dalle 17,30 alle 21,30 presso l'hotel Michelangelo di Milano. Per ulteriori informazioni, costi e prenotazione andate QUI e scorrete fino in fondo, che sono l'ultima :D


lunedì 4 gennaio 2016

Acquamarina - sirena su commissione

Non ho ancora capito cosa stia osservando questa sirena, non me lo ha voluto dire... forse preferisce che rimanga un segreto :)


Primo post dell'anno! E prima sirena dell'anno nuovo, anche se risale a quello vecchio a dire la verità. Si tratta di una commissione che ha raggiunto la sua nuova mamma per Natale, era rimasta top secret fino ad allora.
La sirena è interamente in pasta di mais con pinne in sukerukun e capelli in tibetan lamb.


Le uniche indicazioni che avevo ricevuto erano sui colori: verde per la coda e biondo per i capelli. Per il resto sono stata lasciata libera di fare ciò che più mi piaceva... una pacchia insomma :D
Alla fine sono scivolata più sul verde acquamarina ma, trattandosi di una sirena, il nome del colore mi sembrava azzeccato!
Per l'incarnato ho usato un metodo leggermente diverso che prevede due fasi, per cercare di rendere di più il colore della pelle. Lascio a voi decidere se ci sono riuscita o meno :)


Le dimensioni... non saprei dirvi i cm questa volta, non me lo ricordo o__o


E ora, torno a topeggiare... Miniaturitalia si avvicina sempre più a passo di marcia!
Fra l'altro, sapete che quest'anno c'è la possibilità di imparare a modellare un topino? Se andate sulla pagina dei workshop troverete orari e costi :)
A prestissimo!

giovedì 31 dicembre 2015

L'anno che verrà... :)

Siamo ancora lontani dalla mezzanotte, ma meglio iniziare per tempo... come di consueto, vi lascio con il bilancio creativo del 2015 (perché, onestamente, i bilanci di fine anno, quelli "seri" non mi son mai piaciuti) e vi auguro tutto il meglio per il 2016. 
Che possa portarvi ciò che desiderate... buon anno! :)


Tanto ci rivediamo l'anno prossimo con la Bottega che torna ai suoi consueti orari di "lavoro"... e di pubblicazione dei post che, lo ammetto, ultimamente ho battuto decisamente la fiacca!
A prestissimo!

giovedì 24 dicembre 2015

Buon Natale!

Topini, fate, sirene e tutte le strambe creature che popolano la Bottega (così ci prendo pure me), augurano a tutti un sereno Natale :)

... i topini aggiungono: "non mangiate troppo"... :P



lunedì 14 dicembre 2015

Natività - un presepe per il 2015

Maria lavava / Giuseppe stendeva 
 e il figlio piangeva / pel freddo che aveva.
"Sta zitto, mio Figlio / che adesso ti piglio
ma cosa ti do / se il latte non ho?"
Dal cielo ch'è grigio / la neve vien giù 
Maria col suo velo / copriva Gesù.


Che poi è una filastrocca che mi ha passato una delle mie nonne e che, nonostante siano passati anni da quando me la recitava, continua a tornarmi in mente ogni Natale (e torna in mente pure a lei, alla faccia dei novant'anni!). Visto che questo piccolo presepe la neve ce l'ha, mi è tornata in mente anche quest'anno :)
La Natività è interamente in pasta di mais, su base di legno.


Si tratta di una commissione da parte di una mia collega creativa, colta al volo visto che da tanto non facevo un presepe in pasta di mais.
E' sempre divertente mettersi alla prova con questo tipo di soggetto... e con i vestiti! Giuseppe, alla fine, si è ritrovato con kilometri di mantello!


Le dimensioni... i personaggi sono più grandi del solito e l'altezza complessiva è di circa 13 cm:


E voi? Che avete fatto per Natale: albero o presepe? O tutti e due che non guasta mai? :D Qui da me albero, tanto il gatto è diventato troppo pigro per tirar giù le decorazioni!
A prestissimo!