Benvenuti in Bottega, il piccolo laboratorio che ho aperto per condividere le mie passioni: la pittura e la pasta di mais. Dai miei pasticci nascono le creaturine della Bottega: fate svolazzanti (attenzione, abbassate la testa), sirene, creature magiche e piccoli animaletti. Qui c'è sempre una gran confusione, quindi non spaventatevi se vedete passare un topino o una chiocciola... siamo tutti un po' matti! Però tutti con una fiaba da raccontare :)
Buona passeggiata!

lunedì 28 dicembre 2009

Cavalluccio marino

E' arrivata una strana creatura in Bottega... forse è una sirena, ma la coda di un cavalluccio marino...

Ovvero... le abbuffate natalizie generano pericolose visioni! :D Infatti, avevo iniziato questa creaturina in pasta di mais prima di Natale... testa e busto erano pronti, poi era rimasta lì in attesa di assumere una qualche forma. Peccato che non avessi la più pallida idea di cosa farla diventare (e lei, perfida, non mi ha dato nessun indizio)!

Le ho messo le gambe (due volte!), ma le ho tolte perchè non mi convincevano... allora ho tentato con la coda da sirena, senza però mettere la pinna perchè come sirena non ce la vedevo. Sarò noiosa? :D
Alla fine mi è venuta questa idea e si è trasformata in un cavalluccio marino un po' particolare ^^

La basetta è fatta con due conchiglie incollate l'una all'altra con l'aggiunta di qualche filo di muschio a simulare le alghe ^^
Sarà strana, ma a me non dispiace... sarà perchè sono un po' strana anch'io? :P
E voi, che ne pensate?

mercoledì 23 dicembre 2009

Nuovo tutorial... questa volta toposo...

Dopo una lunghissima gestazione... sono riuscita a costruire un nuovo tutorial per modellare un topino in pasta di mais... come loro:

Come l'altro è in due versioni. Questo è il tutorial sfogliabile... in basso a destra della schermata ci sono i pulsanti per ingrandire, stampare e scaricare il file PDF, oltre alle frecce per cambiare pagine:


And the english version of tutorial(sorry for my bad english... if you found mistakes please tell me!):


In alternativa, questi sono i link diretti alle varie pagine :)









Ovviamente i passaggi che ho fotografato sono quelli "base", poi stà alla vostra fantasia (nel caso in cui qualcuno abbia voglia di provare insomma :D) continuare... il topino che ho fatto io è bianco, ma potete farlo grigio, marrone o magari fuxia... perchè no? Potete aggiungere ali, accessori... tutto ciò che volete e che vi passa per la testa... sono sicura che i topini della Bottega saranno felicissimi di avere dei cuginetti ^^ Questo, per esempio, è ciò che è diventato il topino del tutorial:

Ho aggiunto ali, ambientazione e un amico... e li ho mandati alla loro futura mamma ^^ Chi sono? Sono dei topini speciali, bianchi come i fiocchi di neve, è proprio con la neve che si mimetizzano... ne avete visto svolazzare qualcuno? :D E con questo post io e tutti gli inquilini della Bottega vi salutiamo e auguriamo a tutti
Buon Natale!

Se per qualche giorno non ci sentite... ci stiamo abbuffando :P

giovedì 17 dicembre 2009

Altre fatine con le scarpe

Incredibile, ma vero... mi sono portata avanti con un po' delle cosette che avevo da fare, diciamo che sono a buon punto! Così, fra un'asciugatura e un'altra (pasta, protettivi, colore... non si asciuga nulla >.<) ho iniziato due piccole fate che avevo in mente da un po'. Sono altri due bimbi con le Cuccinelle della Ila ... ne ha fatte tantissime, una più bella dell'altra *_* , tanto che ora sono al calduccio in un bellissimo negozio per bambini e si sono meritate un blog (cliccare per credere) tutto per loro.

Iniziamo... la prima è una bimba che indossa le Fiocco... visto il nome delle scarpine, poteva non essere una creaturina "nevosa"? Eccola qua, a cavallo di un cigno di ghiaccio...

Il cigno, ovviamente, non è di ghiaccio (anche se qui fa un freddo che potrebbe congelare anche un cigno!), ma di semplice vetro... appena l'ho visto il mio neurone ha fatto contatto ed nata lei ^^

Altro nuovo arrivo... questa volta un maschietto... un piccolo pirata (le scarpine sono le Jolly Roger) che naviga su una nave... di carta!

La barchetta è veramente di carta! Fatta con un foglio di giornale e poi "inamidata" con varie mani di acqua e vinavil (non smetterò mai di ringraziare Mucciaccia :D)... dopotutto per una fata può essere grande come nave :)
E poi... i bambini hanno una grande dote, una fantasia illimitata... basta una barchetta di carta, una spada di legno e una benda ed eccoli trasformati nel terrore dei mari!
Primo piano per il piccoletto e per l'amico, un topino con benda (c'è più gusto a giocare in due no? ^_^)

E l'ultima foto per le dimensioni... io ero il mostro marino :D

Tornerò prestissimo con altri aggiornamenti... tremate! :D :D

giovedì 10 dicembre 2009

Qualche topino natalizio

Il periodo natalizio stà mettendo a dura prova le mie capacità di tenere in ordine la Bottega (e già durante il resto dell'anno è un'impresa!)... fra commissioni e progetti iniziati qui sembra un campo di battaglia!
Le fatine con le scarpe hanno trovato una nuova mamma... ovviamente la Ila! :D Me felice!
Però per due creaturine che se ne vanno, ne arrivano... quattro! Quattro piccoli topini in pasta di mais, ovviamente a tema natalizio ^^

Bacetto sotto, anzi sopra, il vischio... il topino al momento è troppo confuso per spiccicare parola :P

Pupazzo di neve (a forma di topo, naturale... ): "Sono uno scultore nato!"

E infine lui: " Dici che somiglio al tipo con le renne? Noooo... io sono più carino!"

Una foto di gruppo...

... e torno a lavoro... sono in ritardoooo!
A prestissimo!

venerdì 4 dicembre 2009

La prima neve...

E' caduta la prima neve... e una fatina invernale ne approfitta per godersi l'evento insieme a un topino... ovviamente candido come la neve...

Ammetto che a guardarla così, quasi nuda sulla neve, mi vengono i brividi! Però lei sembra contenta della sistemazione :)
Scusatemi per le foto che fanno più schifo del solito -.-' Qui non fa che piovere! Dunque... un po' di notizie sulle due creaturine... sono entrambe in pasta di mais, modellate nei ritagli di tempo. Ho più di un progetto da finire, ma questo lo dovevo proprio fare! Sapevo che non sarebbe stato un lavoro lungo e me lo sono autoconcesso :)
Una foto sul fondo bianco...

Sono particolarmente contenta della base... per la neve ho usato la pasta neve grezza della Rayher... fantastica *_* Ora la devo nascondere per impedirmi di fare tutte fate invernali!
Foto di lato, così si vedono le ali, non doppie... triple! Momento di follia...

Primo piano con il mio dito, così si vede meglio anche il topino... era un sacco che ne volevo fare uno bianco!

Che ne pensate dei nuovi arrivati? ^^
Ehi... fermi lì voi due! Non si entra in Bottega con la neve addosso!

Un BlogIndovinaCandy e due premi

Allora... intanto segnalo un divertente Blog candy, anzi... un BlogIndovinaCandy! Lo ha indetto Rita di Mi sono pensata addosso per il suo compleanno. In palio ci sono ben tre premi, ma... bisogna risolvere un indovinello. Sono una schiappa in queste cose, ma ho provato lo stesso... casomai mi toccasse il premio di consolazione non sarebbe mica male! Se volete partecipare avete tempo fino al 1 Gennaio!

Poooi... Paola mi ha regalato questo bellissimo mazzo di fiori... le farfalle dovevano muoversi però... perchè non si muovono le mie? T.T Ora riprovo...


E ancora... Aria Creativa mi ha assegnato un premio (grazissime :*)... a patto che
scriva 5 desideri...

Vediamo un po' vorrei... vorrei una digitale nuova! XD... vorrei tanto che spiccasse nel mucchio chi vale veramente e non chi riceve la spinta più grossa... vorrei realizzare tutti i miei desideri, non solo 5... vorrei che mio fratello prendesse la patente al più presto, così smette di essere "elettrico"... anche se significherà prenotarsi due settimane prima per avere la macchina! E vorrei tanto, tantissimo che un prozio, quasi un nonno, stesse un po' meglio finalmente...

martedì 1 dicembre 2009

Tutorial: creare una fatina in pasta di mais

Dunque... tempo fa avevo fatto un tutorial per creare una fatina con la pasta di mais... già postato qui sulla colonna di sinistra, in realtà. Purtoppo non tutti riescono a visualizzarlo :( Per colpa mia, devo precisare... se lo avessi fatto in un altro modo non ci sarebbe questo problema!

Ho provato a caricarlo nuovamente... qui di seguito inserisco il link. Apparirà una sorta di "rivista" sfogliabile. In basso a destra ci sono i pulsanti per ingrandire, stampare e scaricare il tutorial in formato PDF, oltre alle frecce per cambiare pagina:


Nel caso non riusciste a caricarlo... piccolo stratagemma... questi sono i link delle pagine. Vi appariranno come delle immagini e basterà cliccarci sopra per poterle ingrandire :)



Se, però, preferite il file PDF, ma non riuscite a scaricarlo basterà contattarmi su soniacaioppi@alice.it . Vi invierò senza problemi il tutorial via e-mail ^^

Potete contattarmi anche per richieste tecniche, aiuto, quattro chiacchiere (oppure critiche, nessun problema)... qualsiasi cosa! Sarò felice di rispondere e di aiutare se e fin dove sono in grado :)

Prima di natale spero anche di riuscire a inserire un altro tutorial su... questo lo scoprirete :P

Ora torno a lavoro... ho giusto quelle 20/30 cosine da fare e finire... sono sempre in ritardo su tutto! :D A presto, anzi prestissimo!
EDIT: il nuovo metodo per modellare il viso lo trovate QUI

giovedì 26 novembre 2009

Una fata fra le peonie

Questa povera fatina ha atteso due settimane prima di potersi sistemare fra le peonie... le sono passati tutti avanti, ma non potevo farla aspettare ancora :)

So che può non sembrare, ma dovrebbe essere una fata cinese... diciamo che l'intento era quello, il risultato... mha! Forse sì, forse no... vado a momenti... voi che dite? E' una fata cinese?

Fata e peonie sono interamente in pasta di mais... ho scelto la peonia perchè è un fiore di origine cinese e vado matta per la varietà con quel colore che credo sia la specie spontanea e non una coltivata... credo! Mi pare di ricordare che venga chiamata anche chinese rose, rosa cinese, ma non vorrei sbagliarmi con un altro fiore!

Ho tentato di farle gli occhi a mandorla... ho visto delle ragazze con degli occhi meravigliosi... speriamo che lei sia contenta di quelli che le ho dato!

E nella mia mano... è più piccola di quanto avessi intenzione di fare, a forza di ritoccarle il viso si è rimpicciolito!

Un altro doppio premio

E' arrivato un altro premio! Eccolo qua:
"Nenhum olhar è mais puro do que uma crianca"
(nessuno è più puro di un bambino)

Questo graditissimo regalo è arrivato da Fiori di carta e altro di Gabriella, che crea splendidi fiori e le sue stupendissime zucche :) e pure da Penny, che ha fatto da ambasciatrice a Le amiche decoupine, cinque bravissime creative del decoupage :)
Grazie ragazze!
Il premio prevede anche di far riferimento a Arte da Li (fatto!) e di premiare a mia volta 10 blog... visto che non saprei davvero sceglierne solo 10... io giro il premio a tutti gli amici blogger che mi vengono a trovare... se vi fa piacere ritiratelo, ne sarei contenta!

giovedì 19 novembre 2009

Le fate della Bottega indossano le Cuccinelle della Ila Hand made!

Ebbene sì! Ho copiato anch'io! Ma in un modo un po' particolare...
Qualcuno di voi conoscerà sicuramente La Ila Hand Made (e se non la conoscete... fateci un salto, ne vale la pena!)... la Ila è una ragazza con una fantasia straordinaria e un paio di mani che andrebbero assicurate!
Poco tempo fa ha ideato le Cuccinelle, delle scarpine da bambini in panno non belle... meravigliose! E io me ne sono perdutamente innamorata... sono talmente magiche che sarebbero perfette per le fate! Infatti mi sono venute in mente due fatine, letteralmente costruite intorno alle scarpe... ho fatto uno schizzo (sul treno... di mattina... mi faranno rinchiudere... ) e poi ho chiesto alla Ila il permesso di fare delle mini copie delle Cuccinelle. Farmele fare da lei delle "mie" dimensioni... ehm... credo che mi avrebbe sparato! :D Lei è stata gentilissima e mi ha dato il permesso (grazie :*)... ed ecco il risultato...

Una piccola coccinella che scosta una foglia e trova... una cugina :)


E uno spiritello autunnale in compagnia di una chiocciola...


Le fatine e gli animaletti sono in pasta di mais... mi sono divertita tantissimo! Però le Cuccinelle originali sono molto, ma molto più belle! Non c'è paragone, guardate...


Che dite, ho fatto onore alle stupende creazioni della Ila? (Ila che dici? :D)

Tre nuovi premi

Premi in arretrato... mai una volta che sia in orario io -.-' Mi scuso con le blogghine che sono state così carine da pensarmi e provvedo subito!
Allora... questo questo viene direttamente da Ester la Pepperester, con il suo blog Coccole di Fimo... pieno di buon... ehm bellissime miniature!

Altro premio dalla dolcissima Sabrina di Fataluna Dream già in atmosfera natalizia:
E l'ultimo viene dal Mondo di Paola (in compagnia di micia Pallina) e da Le gemme di Gemma... già il nome la dice lunga sulle mani d'oro di questa donna!

venerdì 13 novembre 2009

Fatina golosa

Dunque... la scorsa settimana in Bottega è rimasto un piatto con un pasticcino e un paio di ciambelle... mi sono distratta un attimo e guardate un po' chi ho trovato...


Una fata beccata con le mani nella marmellata, anzi... nella cioccolata! Direi che ci somigliamo moooolto per quanto riguarda la golosità... l'unica differenza è che io, se mi trovassi con un pasticcino di quelle dimensioni di fronte, non mi limiterei a metterci il dito, credo che mi ci tufferei di testa! :D
La fatina è, come immaginerete, in pasta di mais e lo sono anche il pasticcino e le ciambelle. Per fare il dolce ho aggiunto l'acqua alla pasta (è un metodo che ho visto applicato al fimo e che si è rivelato perfetto anche con la pasta di mais) fino a ottenere una specie di crema che poi ho messo sulla basetta aiutandomi con sacchetto tagliato in un angolo... un po' come si fa con le creme commestibili in cucina ^^ La cioccolata e il rivestimento delle ciambelle, invece, è semplice colla vinilica con l'aggiunta di acqua (per renderla più fluida) e colore acrilico.
Un lato...

... e l'altro. Questa volta sono andata completamente sul rosa, è una creaturina piuttosto "romantica" (al contrario di me direi).

Ultima foto per le dimensioni... si dovrebbero vedere anche gli occhi... rosa ovviamente! ^_^

Ora devo solo finire una fata fra le peonie (argggghhh!) e un paio di bimbe fatate ispirate da una persona speciale ^^
Ecco mi stavo dimenticando! D'ora in avanti risponderò ai commenti anche sul mio blog... siete sempre così gentili che mi pare il minimo!
Alla prossima!

lunedì 9 novembre 2009

Ancora una Steampunk

Il mio computer è resuscitatoooo! E il tecnico è pure riuscito a recuperare quasi tutti i dati... beeeelloooo! Per questa volta il pc non sarà trasformato in una fioriera (come dicevamo con uapa :D)

Mentre aspettavo il ritorno del mio amico/nemico tecnologico, in Bottega sono arrivati nuovi inquilini che si sono sistemati nei posti più disparati: nei piattini delle tazzine da the, sopra a degli anelli da tende, oppure su una sveglia, come questa fatina...
E' un'altra Steampunk, la sorella maggiore dell'ultima ^^

Quella sveglia aspettava la sua fatina da almeno due mesi! Non mi era ancora venuta l'idea "giusta", quella che mi convinceva, poi si vede che la fatina era impaziente di nascere e mi ha suggerito come voleva essere.
La fata è interamente in pasta di mais, con l'aggiunta di alcuni piccoli ingranaggi di orologio sul guanto, sugli occhiali e alla base delle ali.
L'unica cosa che mi dispiace è che la sveglia non funziona T.T Non ha voluto saperne di ripartire, perfida...


Le dimensioni... compreso l'orologio l'altezza complessiva è poco meno di 9 cm...


Nei prossimi giorni cercherò di inserire le foto delle altre fate, sperando di riuscire a farle... qui continua a piovereeeee! E intanto vado avanti con una creaturina un po' diversa dal solito...

giovedì 29 ottobre 2009

Baby Steampunk

Piccolo post in tutta fretta... il mio pc è definitivamente morto T.T... in attesa di sapere se sia resuscitabile o da buttare (spero solo di salvare i dati altrimenti darò di matto) passo a farvi un salutino da un computer in prestito e ad aggiornare il blog con le uniche foto scampate al disastro.
Lei è una piccola fatina steampunk seduta su una sfera di legno... sulla sfera ci sono due frasi di un libro che adoro, "La Storia Infinita":

"... ci sono una quantità di porte che conducono in Fantasia...
... ogni vera storia è una Storia Infinita... "
La fatina è, come sempre, in pasta di mais ed è l'unica creaturina che sono riuscita a finire... in questo periodo distruggo parecchio e creo poco, ma forse il periodo è passato (alcune testoline hanno tirato un sospiro di sollievo... "
Retro con ali piumate...

... e dimensioni...


Ora vi lascio così restituisco il pc al proprietario... a presto! (spero... spero tanto... )

lunedì 19 ottobre 2009

Topini collezione autunnale

Sono arrivati altri topini in pasta di mais, in tema autunnale questa volta... dopotutto siamo in autunno anche se fa un po' freddino (parecchio!).

Questo è goloso di melagrane... "Dici che ne ho presi troppi? Va be', dai... l'ultimo... "

Coppia pelosa con ciclamino... "E ora mi perdoni?"

Lui, invece, stà dentro un riccio (anche se non sembra un riccio -.-' Ne faccio uno nuovo... )
"Qui non mi disturba nessuno!"

A breve credo (spero!) ne arriveranno altri... magari con funghi, uva o con una bella zucca ^_^
Ultima foto con la scatolina... ogni topino avrà il proprio micro-ambiente e una piccola storia "personale"... hanno tutti la propria personalità ^_^