Post

Visualizzazione dei post da Giugno, 2012
Benvenuti in Bottega, un piccolo laboratorio che ospita fate svolazzanti (attenzione, abbassate la testa), sirene, creature magiche e minuscoli animali. Qui c'è sempre una gran confusione, quindi non spaventatevi se vedete passare un topino o una chiocciola... siamo tutti un po' matti! Però tutti con una fiaba da raccontare.
Buona passeggiata!

Se desiderate adottare una creatura o ne volete una su commissione, creata appositamente per voi, per informazioni su tecniche e materiali oppure semplicemente per lasciare un saluto e fare quattro chiacchiere... mi potete contattare su soniacacioppi@alice.it
Sarò felice di rispondere :)

Sirena Smeraldo

Immagine
Dopo zaffiro e ametista... lo smeraldo! :D
Stavolta si tratta di una sirena "di stagione", un po' abbronzata e un po' timida anche... vi va di accettare la stella marina che ha preso per voi?

Mi è uscita fuori un'altra sirena... sarà il caldo che mi fa pensare al mare! Non so da voi, ma Prato sembra un forno o.O
Tornando alla pesciolina: è tutta in pasta di mais, solo che per l'incarnato ho scelto un tono più scuro del solito. Il colore mi piace perché è caldo, la consistenza della pasta un po' meno, dato che i colori scuri tendono a farla asciugare prima. Fra questo e il caldo direi che la mia trovata è stata puro masochismo -__-

La base è sempre in pasta, ricoperta poi con la sabbia:

La foto per le dimensioni:

E vado a scolarmi una bottiglia d'acqua! A prestissimo!

Le Guerre del Mondo Emerso: Sarnek

Immagine
Come promesso nel post precedente, Sarnek! Un altro personaggio del Mondo Emerso di Licia Troisi, il maestro di Dubhe per la precisione. E, infatti, si è trattato proprio di un personaggio commissionatomi dalla ragazza che aveva Dubhe, che ancora ringrazio per avermi lanciata su questi soggetti... mi diverto tantissimo! :D

Sarnek è, al solito, interamente in pasta di mais... è stato una sfida nella sfida, perché, per me, le figure maschili sono molto più difficili da modellare. Dico, avete visto quanti muscoli ha un uomo? Io ho controllato, alcuni non li ho mica XD

Per il mantello si è rivelato di nuovo provvidenziale un impasto sbagliato, troppo duro per fare altro... per i vestiti e i capelli, invece, è comodissimo!

La foto per le dimensioni... l'altezza complessiva è di circa 11/12 cm:

Torno a impastare... noi ci rivediamo prestissimo con... uhm... non so bene con cosa XD Forse una sirena che questo caldo direi che ci stà bene!

Credenzina shabby chic

Immagine
In realtà oggi il post doveva essere dedicato a Sarnek, un altro personaggio del Mondo Emerso, ma la mia connessione fa i capricci e non vuole caricarmi le foto -___-
Quindi stavolta topini, Sarnek al prossimo post...
La credenzina del titolo fa parte di uno swap fatto con quella donna meravigliosa dell'Elena... la mia parte fatta a mano è stata questo mobiletto in miniatura, in stile shabby e popolato di topi :)

Topini e altri componenti sono in pasta di mais, ho anche ridipinto la credenza perché in origine era marroncina. E' stata la creazione toposa più elaborata che abbia mai fatto, ma divertentissima! La versione con gli sportelli aperti:

Un po' di particolari... sono in pasta sia il cibo che i vasetti di marmellata e ho arrotolato io pure i gomitoli:

I topini dentro la vetrina:

E quello al centro... rocchetti e rose sono in pasta di mais, i libri in carta e cartoncino sempre autoprodotti :D

La foto per le dimensioni...

E me ne torno a lavoro... al prossimo giro spero di r…

La chiave per le Fairy doors

Immagine
E' arrivata in Bottega una fata particolare che porta sempre con sè una chiave d'argento. E' una chiave speciale che custodiscono solo le fate e che apre le Fairy doors, le porte fatate... sono porte magiche alte sì e no quanto le fate che appaiono e scompaiono nei posti più strani: nell'angolo del muro, vicino a una finestra, seminascoste da un mobile. Bisogna fare molto attenzione per vederle e, per aprirle, occorre una chiave speciale appunto... come quella di questa fatina che è volata da Matilde per la sua Prima Comunione. Nella speranza che possa sempre schiuderle le porte della fantasia che sono sì piccine e non sempre facili da vedere, ma che danno alla vita quel pizzico di magia che rende tutto più bello :)

E ora... tornaimo tutti con i piedi per terra con un po' di dati tecnici XD
Fata, foglie e fiori sono interamente in pasta di mais... all'inizio era prevista anche la fairy door, ma alla fine ho preferito lasciar perdere: casomai sarà Matilde a cercar…

Cake topper: Amore e Psiche

Immagine
Due post nella stessa settimana questa volta (incredibile! XD)... come da titolo un cake topper particolare, senza i "soliti" sposi bensì con Amore e Psiche :)

La ragazza che mi ha commissionato il cake topper farà (anzi, starà facendo) tutta la cerimonia a tema... a me ha fatto un gran piacere modellare questi due personaggi, adoro la loro storia e adoro la scultura di Canova che li rappresenta, credo sia in assoluto la mia preferita!
Avevo già fatto Amore e Psiche tempo fa, nel 2009... loro solo la nuova versione :D

Un po' di note "tecniche": Amore e Psiche sono interamente in pasta di mais, cosi come arco e faretra. La base è in legno ricoperto di pasta per fare l'effetto terra, mentre le ali sono di piume.


Essendo un cake topper è più grande rispetto ai miei soliti personaggi, siamo sui 15 cm circa... enormi per me! :D

A me piacciono e, cosa più importante, sono piaciuti a Gloria... e voi cosa ne pensate?
Ci rivediamo lunedì... nel frattempo lascio anche sul …

Profondo blu

Immagine
E' arrivata una nuova piccola sirena in Bottega... nuota vicino al fondale, fra le meduse e le conchiglie. E' difficilissimo vederla perché ha le pinne di un bel blu cupo come il mare sul fondo... bisogna saper aspettare per incontrarla, magari approfittando di un momento in cui si ferma ad ammirare una perla...

Questa signorina diventerà la compagna della sirenetta di qualche post fa, se piacerà alla sua mamma adottiva :) E, dato che anche l'altra era sui toni dell'azzurro, sono rimasta in tema.
La sirena è in pasta di mais, ma solo in parte. Ho usato anche altre due paste per modellarla: la sukerukun e la porcellana fredda. Ebbene sì, mi sono presa un panetto di porcellana fredda argentina, la marca usata da quel mostro di bravura di Leticia Suarez del Cerro! E' molto bella sia d'aspetto che al tatto, si asciuga meno in fretta durante la modellazione e rimane un po' più bianca da asciutta. Sto facendo un po' di prove, vediamo cosa combino :D

L'incarn…