Benvenuti in Bottega, il piccolo laboratorio che ho aperto per condividere le mie passioni: la pittura e la pasta di mais. Dai miei pasticci nascono le creaturine della Bottega: fate svolazzanti (attenzione, abbassate la testa), sirene, creature magiche e piccoli animaletti. Qui c'è sempre una gran confusione, quindi non spaventatevi se vedete passare un topino o una chiocciola... siamo tutti un po' matti! Però tutti con una fiaba da raccontare :)
Buona passeggiata!

lunedì 11 marzo 2013

Albino Lionfish Mermaid

Lionfish, ovvero il pesce cobra... bellissimo e velenoso! Non sono, però, sicura che questa sirena sia pericolosa... è timida, piuttosto, e ha delle pinne fragili come vetro... 


Nella mia lista mentale di progetti c'erano da tempo sia una sirena albina sia una con la coda del pesce cobra, evidentemente l neurone ha fatto confusione le due idee si sono attorcigliate! XD
Fin'ora i miei tentativi di fare una sirena albina erano stati un fallimento totale, questa è la prima che mi convince... la sirena è in pasta di mais, come al solito, ma le pinne sono in sukerukun, l'unica che poteva arrivare a questa trasparenza. Ho fatto con la stessa pasta anche le tre medusine.


Ho una fissazione particolare per le creature albine, anche se il rischio "occhio malefico" è sempre dietro l'angolo!


Le dimensioni... la pesciolina è alta circa 8 cm, base compresa:


E voi che ne pensate di questa strana sirena? Ne stò preparando un'altra mooolto speciale, se non viene bene mi schiaffeggerò da sola!
A prestissimo!

19 commenti:

  1. ciao com' è deliziosa questa fatina!!!!!
    anna maria

    RispondiElimina
  2. E' bellissima Sonia, complimenti! E la trasparenza di pinna e meduse la rendono davvero speciale :-)

    RispondiElimina
  3. ...E' particolarissima.. La sto consumando con gli occhi soprattutto per le pinne, che sembrano vere.......Che fantasia..e che mano! o.O o.O

    RispondiElimina
  4. E' bellissima!!! Non sembra per niente pericolosa ma non si sa mai!!!

    RispondiElimina
  5. Ciao Sonia :)
    La tua pesciolina albina è bellissima, come tutte le altre del resto, la considero molto delicata e particolare :) Bravissima!

    Senti, ma cos'è la pasta sukerukun?
    O.o non l'ho mai sentita nemmeno nominare, 'gnorante me! XD

    RispondiElimina
  6. Bellissima....rimango sempre senza parole quando guardo i tuoi capolavori....sei bravissima!
    Ciao
    Berk

    RispondiElimina
  7. *Anna Maria grazie infinite! ^__^

    *Uapa grazissime :*** Sono pazza delle pinne trasparenti :3

    *Laura... se mi monto la testa e comincio a usare il noi come il mago Otelma è colpa tua, sappilo!
    Grazie millemila :********

    *Marina... quando si arrabbia punge! :D
    Grazie di cuore... baciotto!

    *Jessica grazie infinite, gentilissima *.* La sukerukun è una pasta giapponese che asciuga all'aria, si può tirare in sfoglie sottilissime e più è sottile e più è trasparente. Mi ci sono imbattuta per caso un anno fa... ed è stato subito amore!
    (vado subito a rispondere alla tua mail!)

    *Berkana grazie, davvero troppo troppo buona... un bacione!

    RispondiElimina
  8. Ahahah!! ...No, no, promettimi solennemente di no...XD XD ..

    RispondiElimina
  9. E' veramente bellissima, molto particolare. Quant'è bella la coda e le medusine. *__*

    RispondiElimina
  10. Sonia,è veramente bella:non preoccuparti per gli occhi,non sono malefici,ma teneri.....Mi piace molto la coda ma soprattutto quella conroncina che ha sulla fronte fatta di perle rosa:le dona moltissimo! XD

    RispondiElimina
  11. *Laura prometto! :D Nel caso, vieni a prendermi a calci nel didietro!

    *F. grazie infinite... le pinne piacciono anche a me :3

    *Giulia grazissime... me felice che gli occhi non facciano l'effetto del vampiro assetato di sangue :D

    RispondiElimina
  12. Penso tre cose: 1) E' stupenda! 2) L'effetto dei capelli è spettacolare e 3) Beata te che hai la pasta sukerukun. Io l'ho cercata per cielo, mare, terra e E-Bay, ma non riesco a trovarla in vendita da nessuna parte -_-'

    RispondiElimina
  13. XD XD Non oserei mai ...e poi con te non c'è assolutamente nessun rischio di effetto collaterale "alla Otelma" (o "alla Gollum" per chi preferisce.. XD XD XD) :D :*****

    RispondiElimina
  14. Sonia, arrivo solo ora a commentare...è stata una settimana intensa!
    Questa sirena secondo me è tra le tue opere migliori! E' bellissima...e un po' mi ci identifico. Chi è timido si ritrae, sembra che tiri fuori gli aculei velenosi per difendersi...ma in realtà, come questa sirena, è molto dolce!
    Bravissima davvero!

    RispondiElimina
  15. Occhio che a me gli occhi dei vampiri mi piacciono,quindi non penso che siano così brutti;li definirei.....Profondi!Sai,da tanto che mi piacciono i vampiri ho tutti i libri della saga di Twilight e tutti i dvd dei film:mio fratello dice che sono fissata però,sono troppo belli!!!magari il prossimo Halloween puoi fare una fatina-vampiro,non sarebbe una brutta idea no?

    RispondiElimina
  16. *Il mio angolo creativo... grazie infinite! :3
    La sukerukun è antipaticissima da trovare! Però ce l'ha qualche venditore su etsy, guarda:

    *Laura uh, bello... alla Gollum sarebbe anche meglio XD
    Coniglietto puffoloso nell'avatar *_*

    *Greta grazissime *_* Piace anche a me questa sirena, lo devo ammettere :)
    Fai parte del club dei timidi pure tu? Ci facciamo compagnia allora :D

    *Giulia XD No, è vero, non brutti... non da creatura timida magari XD
    I libri li ho letti anch'io ^^
    Fare una vampiretta non sarebbe affatto una cattiva idea, me la devo un po' studiare, ma sarebbe divertente da fare!

    RispondiElimina
  17. Sono felice che il mio consiglio ti sia piaciuto!

    RispondiElimina
  18. è splendida ! altro che strana ! è perfetta

    RispondiElimina
  19. Grazie Valentina! :3
    Uh, hai blog... son così sveglia che me ne accorgo solo ora -.-

    RispondiElimina