Benvenuti in Bottega, un piccolo laboratorio che ospita fate svolazzanti (attenzione, abbassate la testa), sirene, creature magiche e minuscoli animaletti. Qui c'è sempre una gran confusione, quindi non spaventatevi se vedete passare un topino o una chiocciola... siamo tutti un po' matti! Però tutti con una fiaba da raccontare.
Buona passeggiata!

Se desiderate adottare una creatura o ne volete una su commissione, creata appositamente per voi, per informazioni su tecniche e materiali oppure semplicemente per lasciare un saluto e fare quattro chiacchiere... mi potete contattare su soniacacioppi@alice.it
Sarò felice di rispondere :)

Micro topini su rocchetto

"Ho trovato!
Ho trovato, ho trovato / Il vestito è un po' antiquato,
Ma se noi ci diam da fare, / Si può rimodernare."

I topini della Bottega si son messi in testa di essere imparentati con quelli di Cenerentola, tanto da darsi al cucito... ma questi tre, essendo piccini quanto un chicco di riso, quanto tempo impiegheranno a cucire un vestito secondo voi?


Chi sbircia la pagina Fb avrà già visto il primo (che ha già trovato una mamma a Miniaturitalia), questo è già il secondo rocchetto toposo che faccio... una commissione piccola piccola.
I topini sono in pasta di mais come al solito e sono realmente grandi quanto un chicco di riso: 5 mm circa. Per il resto dell'ambientazione ho usato stoffa, pizzi, aghi e bottoni in miniatura e un charm/macchina da cucire opportunamente modificato e ridipinto.
L'idea del rocchetto come base per la scena di cucito, tuttavia, non è mia. L'ispirazione l'ho presa dalla superba miniatura di Ann Maselli che potete trovare QUI.


Ho fatto da sola anche il tavolo: un pezzetto di legno di balsa e quattro pezzetti di spiedino per le gambe.
Gli occhietti dei topini sono microsfere nere... le dita si sono rivelate troppo ingombranti per fare degli occhi così piccoli!


Eccole qua, le mie dita ingombranti accanto ai topini:


Inutile... anche se mi ero ripromessa di aspettare un po' prima di rifare topoli così piccini, ci sono già ricascata. Adoro lavorare in piccolo, anche se una lente me la sono comprata onde evitare di prendermi gli occhi in mano!
I topini chiedono se cantate la canzoncina insieme a loro... li accontentate? :)
A prestissimo!

Commenti

  1. ..Miniaturista con i fiocchi! :D :D
    Bacio :***********

    RispondiElimina
  2. ed è sempre un piacere conoscere i tuoi topini!!!!

    RispondiElimina
  3. *Laura :******************************

    *Faustina grazie :3 Una valanga di baciotti baffuti dai topini!

    RispondiElimina
  4. .....meraviglia delle meraviglie!!! Ti 6 superata,sn tenerissimi e perfetti!! Ti capisco,anke io adoro "rovinarmi" gli occhi con le cosine piccine...mi piace l'idea di contenere un mondo intero in una scatolina ^w^ ...p.s.(lucky canta,canta e abbaia!!! ) dany ;)

    RispondiElimina
  5. Dany grazissime *^* Infatti, l'idea di un piccolo mondo in una scatola è magica di per sè!
    baciotti... anche a lucky!

    RispondiElimina
  6. Non ci posso credere!!! già mi sembravano minuscoli quelli che mi hai mandato.... questi devono essere microscopici!!
    E l'ambientazione è perfetta!!
    Sei il mio mito! ^-^

    RispondiElimina
  7. Troppo buona Marina <3
    Con questi ho toccato un po' il limite della follia XD

    RispondiElimina

Posta un commento