Benvenuti in Bottega, il piccolo laboratorio che ho aperto per condividere le mie passioni: la pittura e la pasta di mais. Dai miei pasticci nascono le creaturine della Bottega: fate svolazzanti (attenzione, abbassate la testa), sirene, creature magiche e piccoli animaletti. Qui c'è sempre una gran confusione, quindi non spaventatevi se vedete passare un topino o una chiocciola... siamo tutti un po' matti! Però tutti con una fiaba da raccontare :)
Buona passeggiata!

giovedì 3 dicembre 2015

Natale in una scatola di fiammiferi

In Bottega, ormai lo sapete, niente è quello che sembra. Quindi non stupitevi se, aprendo una scatola di fiammiferi, vi capita di imbattervi in una minuscola cucina abitata da altrettanti minuscoli topini che rubacchiano biscotti natalizi sotto lo sguardo divertito di mamme dal muso baffuto :)


Non sono sparita, solo un po' occupata a portare a termine le commissioni dicembrine... e a smaltire il primo, solenne raffreddore della stagione -__- Però ora torno attiva, attivissima!
Parlando della scatolina natalizia: i topini e i vari elementi sono in pasta di mais, fatta eccezione per il tavolo e le mensole in legno di balsa (che ho comunque ritagliato da sola) e la tovaglia ricavata da un pizzo.
La scatola di fiammiferi è una vera scatolina in legno, in foto ho messo anche un paio dei fiammiferi originali che conteneva :)


L'ambientazione è estraibile e il paesaggio è originale, non ho modificato niente della scatola.
I topini non sono molto diversi dai miei soliti, come dimensioni (1,5 cm circa), mentre la scatola è 3,5 x 5,5 cm, profonda circa 2 cm.
E se qualcuno volesse adottare la piccola famiglia toposa, sarà disponibile il 10 dicembre a partire dalle 21.00 sulla pagina fb del Club dell'Arte in occasione dell'up di Natale. La trovate, insieme a tante altre splendide creazioni a tema, in questo album.


Che ne pensate di questa stramba ambientazione? Sono riuscita a trovare un po' di queste scatoline e, probabilmente, ne porterò qualcuna con me a Miniaturitalia. Perché sì, la Bottega è ufficialmente iscritta anche all'edizione 2016 :D
A prestissimo!

7 commenti:

  1. che meraviglia!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. ...dolcissima e geniale *_____*
    Mi piace un mondo, la micro-stanza natalizia di mamma topina!!! <3 <3 <3
    (E l'alberello di Natale ancora una volta è fantastico :D :D)

    RispondiElimina
  3. *Clody grazie! *__*

    *Laura grazie di cuore :3 Mamma topina dice che te ne prepara un vassoio di biscotti!
    Sai che l'albero di Natale è l'elemento che mi preoccupava di più? Rischiava di venir fuori un porcospino tinto di verde più che un abete -__-

    RispondiElimina
  4. Stupenda *-*
    Adoro i topini golosi, e quello sotto il tavolino è piccino ma sembra proprio un golosone! E' davvero una creazione che fa entrare nello spirito natalizio, meravigliosaaaaaaaa!!!! *.* :D

    RispondiElimina
  5. Grazie infinite Sara! :3
    Anche a me piacciono i topini golosi... chissà come mai, cof cof... XD

    RispondiElimina
  6. Che meravigliaaaaaaaa.
    Ma come fai a farli così piccoli?

    RispondiElimina
  7. Grazie Marina :3
    Eh, diciamo che ormai se non son piccini non mi diverto XD

    RispondiElimina