Benvenuti in Bottega, un piccolo laboratorio che ospita fate svolazzanti (attenzione, abbassate la testa), sirene, creature magiche e minuscoli animali. Qui c'è sempre una gran confusione, quindi non spaventatevi se vedete passare un topino o una chiocciola... siamo tutti un po' matti! Però tutti con una fiaba da raccontare.
Buona passeggiata!

Se desiderate adottare una creatura o ne volete una su commissione, creata appositamente per voi, per informazioni su tecniche e materiali oppure semplicemente per lasciare un saluto e fare quattro chiacchiere... mi potete contattare su soniacacioppi@alice.it
Sarò felice di rispondere :)

Incrostazioni

Perché quello che abbiamo di più prezioso, alla fine, ce lo portiamo direttamente addosso, incrostato sulla pelle :) 


Poi le sirene, che non sempre colgono le sfumature, prendono il concetto alla lettera... e arriva lei :D
E c'ha messo pure un po' ad arrivare, chi segue la Bottega su Fb sa che ero molto indecisa su cosa farla diventare. Tanto da aver direttamente chiesto consiglio: a maggioranza, è diventata una sirena.
E' in pasta di mais e sukerukun (le pinne), con capelli in tibetan lamb.
Sulla coda c'è un po' di tutto: pasta, mezze perle, mini stelle marine e micro pailettes.


Per la base ho usato lo scheletro di un riccio di mare e tanta pasta La Doll. Perché, tutta quella roba bianca non ha niente di vero, è tutta di pasta... la La Doll dà questo bell'effetto opaco, oltre a craere pochissimo peso e molta resistenza.


Dettagli... l'altezza complessiva è di circa 11,5 cm:


Che dite, come sono andata con questa sirena tutta incrostata d'oro? :)
A prestissimo!

Commenti

  1. E direi che sei andata egregiamente!!! Io le foto le ingrandisco sempre al massimo per vedere tutti i particolari �� e niente.. Dipingi gli occhi in maniera perfetta! Io non ci riesco proprio, vengono sempre delle cosette mediocri. Infatti ho deciso che con la prossima userò la tecnica degli occhi inseriti... Chissà che ne uscirà. Spero di diventare brava almeno la metà di te un giorno ��

    RispondiElimina
  2. *Emilia grazie davvero! :******
    Eh, per gli occhi il punto di svolta è stato trovare i pennelli giusti: il 12 zeri e il 20 zeri della Majestic (la linea si chiama Royal and Langnickel). Hanno tre peli in testa ma funzionano una meraviglia *_*
    In bocca al lupo con gli occhietti da inserire... se trovi la tecnica giusta per te, danno un sacco di soddisfazione :)

    *Steinworks thank you *__*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh infatti uso dei pennellini che avevo già.. Devo vedere se riesco a trovarli questi della Majestic. Speriamo bene! Ho preparato gli occhietti e in questi giorni dovrei iniziare la testolina .
      Ps: Grazie per aver messo MiPiace alla mia pagina. Non sai che gioia aver visto il tuo nome!
      *_*

      Elimina
  3. Fantastica, Sonia!
    Credo sia uno dei tuoi risultati migliori, la adoro.
    Mi riporta nell'atmosfera romantica delle ballate nordiche, anche per l'espressione...bellissima!

    RispondiElimina
  4. *Emilia è che mi è venuto in mente solo ieri di andare a cercare la tua pagina... ma sono una faina da brivido proprio -____-

    *Greta grazie infinite :3 Vediamo se riesco a farti piacere la prossima... il progetto è strano, ma tanto... speriamo bene!

    RispondiElimina
  5. Grazie Marina! :***********

    RispondiElimina

Posta un commento