Benvenuti in Bottega, il piccolo laboratorio che ho aperto per condividere le mie passioni: la pittura e la pasta di mais. Dai miei pasticci nascono le creaturine della Bottega: fate svolazzanti (attenzione, abbassate la testa), sirene, creature magiche e piccoli animaletti. Qui c'è sempre una gran confusione, quindi non spaventatevi se vedete passare un topino o una chiocciola... siamo tutti un po' matti! Però tutti con una fiaba da raccontare :)
Buona passeggiata!

lunedì 26 luglio 2010

Octopus Mermaid

Perchè un titolo in inglese? Perchè sirena-polpo proprio non suonava bene secondo me :D
E' una creatura un po' particolare, è vero, ma ha insistito tanto per venire in Bottega :)

Ebbene sì... un nuovo post! Lei era già pronta da una settimana, ma io è più di una settimana che non ho il mio pc T.T E ancora non è tornato, o meglio... oggi me lo hanno restituito, ma è rimasto acceso solo per mezz'ora... sono così rilassata che se mordo qualcuno gli attacco la rabbia >:(
Speriamo me lo rendano presto... mi scuso anche con chi mi ha mandato le mail, ho fatto in tempo a leggerle soltanto, putroppo al momento non posso recuperarle.
Approfitto del computer in prestito per mostrarvi questa creaturina particolare.

La sirena è in pasta di mais e ha davvero insistito per essere così... io volevo farla diventare Titania, mentre lei ha preferito qualcosa di più fresco ed estivo. Avrà avuto caldo anche lei :D

Per la base devo ringraziare infinitamente una persona conosciuta attraverso il web che mi ha mandato un sacco di tesori *_* Alessandraaaaaaaa! Grazieeeee!

Ancora una cosetta... Ivan [Disegni e schizzi] mi ha fatto uno stupendo regalo prendendo ispirazione dalla mia ultima ninfa per uno dei suoi disegni (io adoro i tuoi disegni... te l'avevo detto? :D). Fate un salto QUI e poi ditemi se non è un regalo fantastico!
Mi sa che ho finito il tempo a disposizione purtroppo... io e la Bottega al completo vi salutiamo per rivederci spero prestissimo, perchè ho ancora qualche creaturina da mostrarvi :)

giovedì 15 luglio 2010

Tutorial: modellare un viso in pasta di mais

Non sono scappata :) Però ammetto che il caldo mi ha dato una bella mazzata... somiglio a una gelatina o.O E, infatti, non ho ancora nessuna creaturina pronta, son tutte da finire.
Nel frattempo inserisco un tutorial che dovevo postare già da tempo. Si tratta di un aggiornamento più che di un nuovo tutorial: il metodo che uso attualmente per modellare i visi.
Il tutorial completo della fatina ha già un paio d'anni e io, intanto, ho modificato alcuni passaggi che rendono migliore il risultato e più facile la modellazione... vi avverto però che mancano le orecchie XD
Questo è il tutorial sfogliabile. Nella schermata, in basso a destra ci sono i pulsanti per ingrandire, stampare e scaricare il yutorial in PDF, oltre alle frecce per cambiare pagina:


In alternativa, questi sono i link che mandano direttamente alle pagine, è sufficiente cliccare sulle immagini per ingrandirle:


Chissà... magari può essere utile a qualcuno :)
E ora torno dalle bestioline... le nuove arriveranno prestissimo, giusto il tempo di terminarle. E di fare un discorsetto a una certa Titania... va bene essere la regina della Corte Fatata, ma vediamo di avere troppe pretese! -.-
Alla prossima creaturina!

venerdì 9 luglio 2010

Panna, fragole e... una fata

No, non si tratta di una ricetta XD
Piuttosto di quello che può succedere lasciando un dolce sul tavolo... attira inevitabilmente tutti i golosoni, compresi quelli fatati:

In Bottega è spuntata la sorella più piccola della fata di S. Valentino , che, davanti a una montagna di cioccolato e panna, non poteva non assaggiare!
La fatina, l'avrete già capito, è in pasta di mais così come la torta e le fettine di fragola. Sono quelle rimaste della mia prima e unica murrina... mi sa che con questa pasta riproverò a farne una solo quando il caldo sarà finito!
La panna è colla vinilica con l'aggiunta di acrilico bianco e il piattino è di legno. Ho preso alcune miniature in legno che presto diventeranno casette per topini, ma il piatto è troppo grande per loro, mentre è della misura perfetta per una fata. L'ho dipinto con gli acrilici e poi lucidato per farlo assomigliare alla ceramica... sperando di essere riuscita nel mio intento :D

Per dirla tutta la fatina è frutto di un momento di sfortuna... un paio di sere fa mi ero fatta il mio bel programmino che prevedeva l'uso della digitale... scarica -.-' Programma saltato.
Tutto il resto stava ancora asciugando, quindi o darsi al gelato o mettere le mani in pasta. Ho messo le mani in pasta... e dopo anche sul gelato XD
Ultima foto con la moneta da un euro... non ho incollato nulla questa volta :)

E ora vado a prendere di nuovo il gelato e faccio compagnia alla piccola golosona.
A prestissimo!

Premio Incantesimo

Tre gentilissime blogger mi hanno assegnato il Premio Incantesimo... una simpatica streghetta portafortuna :)
Io un po' strega mi sento e poi avere la fortuna dalla propria parte non fa mai male (perchè si sa... la fortuna è cieca, ma la sfiga ci vede bene!), quindi un enorme grazie a:

Etoile [Il Monde di Etoile]

Titty [Sette fili di canapa e un Acchiappasogni]

Elisa [Estrosamente]



lunedì 5 luglio 2010

Chiaro di luna

Secondo voi la Luna non si annoia a stare da sola per tanto tempo? Certo, ci sono le stelle a tenerle compagnia, ma non potrebbe avere dei compagni speciali?

Come una fatina e un topino per esempio? Che dite... il caldo dà parecchio alla testa, eh? :D
Sono riuscita a finire questo trio finalmente... era un po' che volevo fare una fata lunare, ma continuavo a cambiare idee su idee senza combinare nulla. Poi è arrivata l'idea giusta (che mi ispirava insomma) ed eccola qua.

Fata, topino e luna sono interamente in pasta di mais, dipinti con acrilici e con un'abbondante mano di bianco perlato. L'ho messo pure sul topo :D

Per fare la luna ho colorato direttamente l'impasto con il bianco, come faccio anche per i topini... passare il bianco sulla pasta asciutta può essere un problema, perchè più il pezzo è grande più si vedono le pennellate... non fa un bell'effetto...
La base è un cielo notturno stilizzato, con le nuvole (fatte con pasta bianca e naturale) e i brillantini a imitare le stelle... che dite, rende l'idea?

Mi stavo dimenticando: la luna ha i crateri :D Cioè... degli avvallamenti poi accentuati con il colore.
Ultima foto per le dimensioni... l'altezza complessiva è di 8 cm circa:

Bene... ci vediamo alla prossima creaturina.
Ne ho più di una in fila che aspetta il proprio turno e iniziano a diventare impazienti!

venerdì 2 luglio 2010

Blog Candy de "Il mondo di Etoile"

Mi sono iscritta al Blog Candy di Stella [Il mondo di Etoile] ^_^

Stella è un'incredibile "perlinatrice"... crea autentici capolavori con perline, wire e swarvski! Ha indetto il Candy per festeggiare la promozione di suo figlio in prima superiore... con l'8!
Mette in palio non uno, ma ben tre premi: bracciale, anello e orecchini *_* Se anche voi volete partecipare andate QUI e seguite le regole... c'è tempo fino al 12 luglio.
Io già incrocio tutto l'incrociabile :D

giovedì 1 luglio 2010

La commissione pelosa e baffuta

Eccola! Dopo avervi praticamente fatto credere che fosse una puffola pigmea... niente, son topi. Stò diventando monotona, dite la verità!
Si tratta di tre topini che mi commissionato una persona conosciuta tramite il magico mondo del web... fra l'altro, oltre ad essere simpaticissima, è pure incredibilmente brava! Date un'occhiata qui: Le creazioni di Fatafiona.

E andiamo a cominciare: un altro topino dell'arcobaleno... ha appena trovato la pentola d'oro :D

"Aiutami a nasconderlo prima che mi trovi il folletto!"

Sono un po' permalosi i folletti! :D
Topino e moneta sono, come sempre, in pasta di mais.

E ora gli altri due... un'altra coppietta bianco/nera (ma NON juventina... forza interrrrr! XD)

"L'amore non guarda ai colori... a parte quelli dei biscotti forse... "

Per oggi è tutto, ma tornerò prestissimo con una nuova creaturina piuttosto "lunare" :)