Benvenuti in Bottega, un piccolo laboratorio che ospita fate svolazzanti (attenzione, abbassate la testa), sirene, creature magiche e minuscoli animaletti. Qui c'è sempre una gran confusione, quindi non spaventatevi se vedete passare un topino o una chiocciola... siamo tutti un po' matti! Però tutti con una fiaba da raccontare.
Buona passeggiata!

Se desiderate adottare una creatura o ne volete una su commissione, creata appositamente per voi, per informazioni su tecniche e materiali oppure semplicemente per lasciare un saluto e fare quattro chiacchiere... mi potete contattare su soniacacioppi@alice.it
Sarò felice di rispondere :)

Le lacrime della sirena

Cercando sul web mi sono imbattuta nella leggenda dell'isola di Iona, in Scozia... parla di una sirena che si innamora di un monaco dell'isola, ma che, nonostante l'amore per lui, non riesce a lasciare il mare. Secondo la leggenda le lacrime cadute alla sirena mentre tornava in acqua si sono trasformati in dei sassolini fra il verde e l'azzurro che ora si possono trovare sulla spiaggia dell'isola...

Ci ha influito l'ultimo film dei Pirati dei Caraibi? Sìsì, confermo :D
La sirena è interamente in pasta di mais come al solito, mentre la base è fatta semplicemente con sassolini e microsfere. Le lacrime sono in resina, con dentro un paio di microsfere come se fossero lacrime in "trasformazione".

Un particolare della base con le lacrime/sassi:

E la foto con il mio dito per le dimensioni:


Che ne pensate di questa pesciolina? E' un po' triste, però non mi dispiace come è venuta...

Commenti

  1. Bè..non posso nasconderti il mio "amore" per queste creature..e questa è davvero bellissima e anche la leggenda è molto suggestiva..mi hai messo una curiosità...dopo vado a sbirciare!!ehehehe...bellissima..complimenti!

    RispondiElimina
  2. Molto bella l'espressione di questa sirenetta...brava! Se proprio dovessi essere critica, in senso positivo ovviamente, ti direi che forse solo il color castano dei capelli mi fa un po' "strano" ....forse non si amalgama del tutto col celeste...non saprei :-)

    RispondiElimina
  3. dico che la tua sirena è incantevole, come il raconto.........io adoro qualsiasi creatura mistica, ma la sirena è la mia preferita.
    Un bacio e buon pomeriggo!

    RispondiElimina
  4. AZZURRO E MARRONE ...... DEVO DISSENTIRE DA NICOLE SONO L ACCOSTAMENTO DI COLORI CHE PREFERISCO E QUESTA SIRENTTA è UNA FAVOLA. COMMOVENTE COME LA SUA STORIA BRAVA ;) FRANCESCA

    RispondiElimina
  5. La tua fata è magnifica! e è divertente... ho messo proprio in fila un gioiello che ho chiamato "lacrima di fata.".. :)

    RispondiElimina
  6. No, dico, Sonia...è strepitosaaaa!!!! La leggenda è bellissima e tu l'hai interpretata con la tua solita dolcezza. Artista!

    RispondiElimina
  7. Complimenti...mi permetto di aggiungere la mia, a me il contrasto azzurro marrone piace molto...poi è tutta una questione di gusti!

    RispondiElimina
  8. Ciao Sonia, è semplicemente bellissima :) che dolcezza... L'accostamento dei colori è ok, è un tipo di marrone caldo e allo stesso tempo tenue che ben si accosta all'azzurro che hai usato e poi tra tanti colori da scegliere hai studiato e usato quello giusto perchè richiama il colore dei sassi e tutto risulta molto armonioso :) bravissima come sempre (mi sono permessa di dire ciò perchè sai che dipingo :) ) un bacio grande Concita

    RispondiElimina
  9. Hanno già detto tutto gli altri! sei bravissima Sonia e questa sirena dimostra le tue doti artistiche! baciotti dolce Sonia

    RispondiElimina
  10. E' bellissima Sonia, complimenti!
    Che storia triste, povera sirena, e chi può capirla meglio di me, visto che la mia storia è così tanto simile alla sua? ç_ç

    RispondiElimina
  11. Esta preciosa, me encantan las sirenas.

    RispondiElimina
  12. E' veramente bellissima, brava!

    Anna Lisa

    RispondiElimina
  13. *Marianna grazie ^_^ La leggenda mi è piaciuta tantissimo, anche se è triste :***

    *Nicole grazissime :*** Come ti dicevo ho pasticciato un po' con il marrone, non è venuto proprio come volevo -.- Grazie del parere, questo tipo di consigli sono sempre utilissimi! :)

    *Etoile grazie infinite anche a te! E' vero, mi ricordavo che ti piacciono le sirene :)
    :***

    *Francescaaaa! SMACK! Grazie... credo che Nicole si riferisse soprattutto al modo di stendere il marrone... infatti ha ragione, ho fatto un po' di danno io XD

    *Nicole grazie infinite! Vengo a vedere la tua lacrima di fata... :***

    *Ilaria *___* Troppo gentile... la sirena comincia a essere un po' meno triste con tutti questi complimenti :D

    *Anna grazie infinite! Gentilissima :***

    *Concita caspita che bel commento , grazie *___* L'idea era proprio di richiamare il colore dei sassi, solo che il marrone non si è amalgamato proprio come volevo -.- Comunque ti puoi permettere quando e come vuoi, mi fa un gran piacere sapere il tuo parere :***

    *Sara... sei un tesoro, grazissime :***

    *Uapa grazie per la sirena... e però sono proprio una rapa, invece di tirarti su vado a postare una storia triste così :(
    bacino :*

    *Leo Leandry thank you so much! kisses :***

    *Annalisa grazie mille anche a te! ^_^

    RispondiElimina
  14. Che bella sirenetta!!! Mi piace anche la leggenda!
    Fai delle cose incredibili ^_^
    Passa a trovarmi se ti fa piacere!
    Claudia
    www.clodycreazioni.blogspot.com

    RispondiElimina
  15. Penso sia bellissima e che sia perfettamente in sintonia con il mio ultimo post... sorella di telepatia che non sei altra!!! XD.
    La storia è deliziosa e tu sei riuscita a dare un volte meraviglioso a questa bellissima sirena!.. poi adoro le sfumature di azzurro che le hai dato sulla codina e le lacrimuccie sono tenerizzzime *.*.
    Quindi mia cara: ottimo lavoro ;).
    :*****

    RispondiElimina
  16. *Clody grazie infinite troppo gentile *_* Passo al più presto :***

    *Rory... oibò ci siamo cascate di nuovo? XD Aspetta che arrivo, mi sa che mi son persa l'aggiornamento -.- Grazissime per la sirenetta :********

    RispondiElimina

Posta un commento