Benvenuti in Bottega, il piccolo laboratorio che ho aperto per condividere le mie passioni: la pittura e la pasta di mais. Dai miei pasticci nascono le creaturine della Bottega: fate svolazzanti (attenzione, abbassate la testa), sirene, creature magiche e piccoli animaletti. Qui c'è sempre una gran confusione, quindi non spaventatevi se vedete passare un topino o una chiocciola... siamo tutti un po' matti! Però tutti con una fiaba da raccontare :)
Buona passeggiata!

lunedì 29 agosto 2011

La lanterna delle fate

Conoscete la fucsia? Io sono particolarmente affezionata ai suoi fiori per la forma che hanno :) In alcune zone viene chiamata anche lanterna delle fate... questa fatina tiene in mano proprio uno dei suoi fiori-lanterna. Dice che il suo compito è illuminare la strada agli esseri umani per condurli dalle fate... vi va di seguirla? :)

L'ultima inquilina della Bottega... ho impiegato un po' per terminarla, ma sono piuttosto soddisfatta!
La fatina è in pasta di mais, così come sono in pasta il fiore di fucsia e i funghi.
Per la base ho usato un tondino di legno, muschio e una specie di sabbia marrone scuro che somiglia davvero molto alla terra (trovata all'Ikea! La felicità a bassissimo prezzo!).

Per il vestito ho usato la vinavil (la sottogonna bianca), la colla a caldo per fare i fili e le microsfere per rifinirli e una nuova "scoperta" per caso. La parte rosa del vestito è, infatti, in pasta... in particolare è la pasta che mi è rimasta attaccata alla pellicola dentro la quale la conservo. E' venuta fuori una specie di sfoglia sottile, più consistente della vinavil e meno trasparente, ma anche pieghettata come può esserlo la stoffa. Qualche altra informazione la trovate anche QUI (bilancia84 sono sempre io!), forse questo esprimento nato per caso può prestarsi anche ad altri utilizzi :)
Il retro del vestito con questa "tecnica":

La foto per le dimensioni e anche quello che ho ormai adottato come logo ufficiale del blog :)
Quella cosina in alto a destra rappresenta, o almeno dovrebbe rappresentare, un fiore di fucsia stilizzato. Ho pensato che per la Bottega delle Fate servisse una lanterna delle fate da accendere quando fa buio :)

Che dite, può andare come logo? Ogni parere è assolutamente ben accetto!
A prestissimo!

lunedì 22 agosto 2011

Fairy Basslet Mermaid

Sono tornata! E, onestamente, vorrei tornarmene subito fra i monti... è un caldo esagerato! -.-
Lasciando perdere il caldo (che a parlerne mi dà l'idea di sentirne di più) passo alle foto di una nuova sirena arrivata in questi giorni... ha un'aria un po' diffidente, forse ha il dubbio che voglia prendermi le sue perle :D

La sirena è in pasta di mais come al solito... in realtà avrebbe dovuto essere una fata, ma a quanto pare lei ha preferito la coda di pesce! Per i colori mi sono ispirata al gramma loreto o pesce bicolore o ancora fairy basslet (io preferisco il nome inglese e voi?)... è un pesciolino carinissimo giallo e viola, un abitino sobrio insomma XD

Per la base ho usato due conchiglie, microsfere, perle e un po' di muschio.

La foto per le dimensioni:

E ora che sono tornata... a lavoro! Ho tre commissioni da iniziare... a prestissimo!

lunedì 8 agosto 2011

Jellyfish mermaid

Agosto: tempo di sole, di mare... e, al mare, anche di meduse talvolta! Anche se è piuttosto difficile vedere questa medusa in particolare:

L'ultima arrivata in Bottega, una sirena-medusa :) Da un po' pensavo di farla, ma non avevo ancora avuto un'idea che mi piacesse davvero!
La medusa è in pasta di mais come al solito... i tentacoli mi hanno fatto un po' impazzire perchè non volevano saperne di stare in posa -.- Sulla parte da medusa c'è una mano abbondante di acrilico perlato per renderla quanto più possibile eterea come le vere meduse... se sono riuscita o meno nell'intento lo lascio decidere a voi che siete sicuramente più obiettivi! :)

La base è un sasso con l'aggiunta di alcune conchiglie, le alghe-muschio e una stella marina... le stesse conchigliette rosa le ho usate anche per fare una specie di "costumino" per la pesciolina:

La foto per le dimensioni... base inclusa è alta circa 12 cm:

E dopo questa creaturina estiva vi saluto per una decina di giorni... mercoledì (credo!) io e le creaturine della Bottega prepariamo le valige e ci facciamo un po' di giorni di vacanza, terneremo con le pile ricaricate e pronti a rompervi ancora le scatole :D
Quindi a prestissimo e soprattutto BUONE VACANZE!!!

lunedì 1 agosto 2011

Topini... di tutto un po'!

Anche se corro seriamente il rischio di annoiarvi a morte... topoli! Di tanti tipi diversi... il primo è un aspirante mago. Ebbene sì, la Bottega ha pure topoli appassionati di Harry Potter, con tanto di pergamene, inchiostro, bacchetta d'ordinanza e anche un Boccino d'Oro:
"Com'era la formula per volare?"

Il topino è in pasta di mais come al solito, avevo troppa voglia di provare questo tema! La cosa che mi piace di più è il Boccino :D

Secondo topino, un aspirante disegnatore:
"Sono bravo come disegnatore di fumetti... "

Che dite, glielo spiego che forse si deve esercitare ancora un po' o lascio stare?
I fumetti hanno base in pasta con sopra incollata la copertina precedentemente stampata, mentre le matite sono fatte con... gli stuzzicadenti! Questo topolo è nato per il contest su ArtigianalMente, a tema fumetti appunto :)

Altro pelosetto... un topino fatato con i muffin:
"Topino dei denti? Veramente io preferisco le fragole ai denti... "

Sono riuscita a fare i muffin! Per le basi mi sono fatta uno stampo apposito, sfruttando il tappino di una crema... perfetto! :D

Ultimo, anzi ultima... una raffinata topina francese con i macaron:
"Che c'è da guardare? Anche le raffinate topine francesi mangiano!"

Lei è una commissione, ho schiarito il solito marrone che uso per darle un aspetto un po' più delicato... è una topina dopotutto :)
La foto di rito per le dimensioni:

E ci rivediamo prestissimo... le vacanze si avvicinano, ma io e la Bottega non ci muoveremo prima della prossima settimana. E voi? Quando andate in vacanza??