Benvenuti in Bottega, il piccolo laboratorio che ho aperto per condividere le mie passioni: la pittura e la pasta di mais. Dai miei pasticci nascono le creaturine della Bottega: fate svolazzanti (attenzione, abbassate la testa), sirene, creature magiche e piccoli animaletti. Qui c'è sempre una gran confusione, quindi non spaventatevi se vedete passare un topino o una chiocciola... siamo tutti un po' matti! Però tutti con una fiaba da raccontare :)
Buona passeggiata!

martedì 19 febbraio 2013

Pasta di mais - Ricette con fecola di patate e frumina

Mentre riprendo in mano la pasta per le commissioni e altri progetti lasciati a metà, vi mostro gli ultimi esperimenti della Bottega... che sono "smanettona" ormai lo sapete, tanto è vero che sto provando a variare la ricetta della pasta di mais con altri tipi di amido. E la cosa si sta dimostrando, oltre che interessante, anche molto divertente :D
Al momento ho provato due varianti: quella con la fecola di patate e con l'amido di frumento (la frumina che si usa per i dolci).


Le differenze di colore sono piuttosto evidenti dalla foto... la pasta di mais tende al giallino mentre gli altri due impasti sono decisamente più bianchi e con trasparenze diverse.

- FECOLA DI PATATE: L'impasto è più bianco, si asciuga più in fretta e, personalmente, mi sembra più fragile rispetto alla pasta di mais normale. Ha, inoltre, una consistenza particolare... quasi granulosa e l'effetto finale è "zuccheroso" (infatti, mi piacerebbe usarlo per i dolci in miniatura appena riesco ad azzeccare le dosi!).
Per le dosi ho usato una quantità uguale di fecola e di colla... forse ci vorrebbe più colla, per come sono abituata l'impasto è un po' duro da lavorare.
-AMIDO DI FRUMENTO: L'impasto è bello bianco, si asciuga più in fretta (ma meno rispetto a quello con la fecola) ed è meno elastico da asciutto rispetto alla pasta di mais. Rimane, però, più trasparente e liscissimo al tatto.
Per le dosi ho mantenuto le stesse proporzioni della pasta di mais, 150 g di frumina e 250g di colla... la lavorabilità è simile a quella della pasta di mais, forse l'impasto con la frumina è giusto un pelo meno morbido.

Tirando una sfoglia sottile la ricetta con la frumina si dimostra la più trasparente, mentre l'impasto con la fecola rimane opaco. Non pensavo che perdesse così tanto la trasparenza:


Ho fatto anche dei provini colorati... la pasta con la fecola diventa ancora più zuccherosa e la frumina è liscia anche alla vista (discorso contorto, ma spero si capisca dalla foto XD):


Due secondi per fare dei ringraziamenti doverosi, perchè queste prove le ha già fatte qualcuno prima di me... io sono stata solo contagiata e invogliata a sperimentare.
La ricetta con la fecola me l'ha gentilmente passata Elena [Topis World], mia compagna di forum e di pasta di mais :D Gli esperimenti della frumina sono, invece, di Anna su facebook e di Sasha [Le Creazioni di Sasha]... ho visto loro e mi sono messa a smanettare anch'io XD
E voi? Mai provata una ricetta con farine diverse? :)

29 commenti:

  1. interessantissimo, grazie, anche io ho parlato con Anna della sua pasta di frumina e mi ero ripromessa di provare, ma ancora non ho provato. specialmente la prova della trasparenza, mi sembra interessante, grazie mille! :-)

    RispondiElimina
  2. Ciao, io ho provato con la fecola, perchè avevo quella in casa però ho messo più colla ho fatto 500g colla e 250 fecola, perchè addensa di più... poi ho fatto delle mini cake, e per fare firoi piccolini mi sono trovata bene... poi io non esperienza come te però l'unica differenza è sulla trasparenza... poi dipende da cosa uno vuole fare.
    Ciao sono deborah mammma di Aisa!

    RispondiElimina
  3. Mi piacciono le caratteristiche della pasta con l'amido di frumento, nonostante io sia ancora alle primissime armi con la pasta di mais e trovi problemi già con questa, quando inizia ad asciugarsi...Però sono particolarmente attratta dal fatto che con la frumina la pasta rimane più liscia! Penso che l'effetto finale doni persino un tocco di eleganza in più, se possibile!(ma forse sono di parte: amo molto gli oggetti che risultano lisci al tatto..Mi danno un bel senso di "pulizia".. :) )

    RispondiElimina
  4. I tuoi post sono sempre utili e interessanti, Sonia! Giuro che la preparerò la pasta di mais appena avrò un po' di tempo per me...e poi non ho scuse, il mio ragazzo mi ha regalato tutto l'occorrente! ;D

    RispondiElimina
  5. Interessante!!!a me l'impasto trasparente mi venne perchè avevo poca maizena e con più colla era più trasparente..però un pò duretta da lavorare O.o

    RispondiElimina
  6. *Ilaria per la trasparenza mi sembra davvero buona... ora provo a testarla su qualche bestiola :D
    Rispetto a quella di Anna la mia è cotta... non ho fortuna con gli impasti a freddo -__-

    *Deborah oh, ecco... mi sa che le tue dosi vanno meglio, perchè la mia con la fecola è piuttosto dura... alla prossima riprovo con le tue dosi, grazie! :)

    *Laura infatti... ha questa cosa di essere molto liscia, bello bello come effetto. Mi sembra solo un po' più rigida da asciutta... vedremo su una fata come si comporta! :)

    *Greta devi assolutamente provare... il tuo ragazzo ha già predisposto tutto, non hai scuse :D (sapevo del regalo dal forum, quando ha fatto l'iscrizione per te :D)

    *Marianna... ma dai? Potrebbe essere utile per fare qualche parte più trasparente... si sentono le rotelle del cervello che girano? Sono partita XD

    RispondiElimina
  7. Ciao ho messo più colla, perchè mi sono ricordata che quando faccio il budino per Aisa, metto cacao zucchero e fecola e latte ma poi diventa sempre appiccicoso così aumento la parte liquida, ho applicato la stessa regola per la colla, le minicake son venute bene si stanno asciugando anche bene... sembrano più pesanti... però vedrò quando saranno asciutte. ciao

    RispondiElimina
  8. Sono arrivata qui per caso e sto gironzolando nella tua Bottega da quasi un'ora, totalmente rapita ed affascinata. L'unica cosa "negativa" nell'averti scoperta, è che, vedendo qual che fai tu, mi viene quasi da chiudere il mio blog, aperto solo ieri. Sei davvero brava!

    RispondiElimina
  9. XD eheh..tranquilla!!girano anche a me le rotelle!!!

    RispondiElimina
  10. Mi stai tentando un sacco.... Aiutoooooo!!!

    RispondiElimina
  11. *Deborah evviva il metodo del budino! :D Come vanno le mini cake?

    *Samy... ma povero blog, appena aperto non si può mica chiudere! E poi le tue torte sono carinissime *_*
    Per il resto grazie infinite e benvenuta in Bottega :)

    *Marianna XD

    *Froda... hihi... provalepastediverse, provalepastediverse... :D

    RispondiElimina
  12. Anche io non ho fortuna con gli impasti a freddo!! :-(

    RispondiElimina
  13. Molto interesente la provero anche io, le tue creazioni sono belissime se ti va passa da me http://magicreativityartsbyally11.blogspot.it/ una domanda pensi che funzionera anche il metodo a freddo sostituendo la maizena con la frumina?

    RispondiElimina
  14. Grazie Alina :) cerco di passare al più presto!
    Penso proprio che il metodo a freddo funzioni... io la cuocio perchè sono un disastro con gli impasti a freddo, ma l'ho vista fare a freddo sì sì :)

    RispondiElimina
  15. ciao ti ho conosciuta per caso che meraviglia le tue creazioni ti seguo volentieri
    se ti va vienimi a trovare su spicchidelgusto.blogspot.com ho un blog da pochi mesi :-)

    RispondiElimina
  16. Ciao! Grazie infinite... cerco di passare al più presto! :)

    RispondiElimina
  17. Ciao ;)
    volevo sapere se cn queste ricette, in particolare cn quella dell'amido di frumina è possibile realizzare murrine?!
    Grazie ;)

    RispondiElimina
  18. Ciao :)
    Murrine penso di sì... è un po' più difficile farle rispetto al fimo, perchè questa asciuga all'aria, ma è fattibile :)

    RispondiElimina
  19. ciao, sono Paola, del blog Non Solo delizie,
    http://nonsolodelizie.blogspot.it/
    e ho trovato questo blog per puro caso, cercando sul web notizie sulla pasta di mais. Per me è stata una vera sorpresa, fai delle cose bellissime, complimenti. Mi sono segnata tra i tuo followers e se ti fa piacere, fai un salto da me, ti aspetto. A presto, ciao.

    RispondiElimina
  20. Ciao Paola :)
    Grazie infinite dei complimenti e per esserti aggiunta i lettori... cerco di passare a trovarti al più presto!

    RispondiElimina
  21. utilissimo questo post!
    proverò sicuramente la frumina.. e vedevo sempre sullo scaffale, ma tra le commissioni e altro non riesco mai a sperimentare nuove farine!
    grazie!!
    b. serata
    giogiò

    RispondiElimina
  22. Dai dai prova! Viene un impasto molto bello e bianco e poi tu riuscirai sicuramente a farci meraviglie! :)

    RispondiElimina
  23. Grazie! Oggi ho provato con la frumina..
    grazie ancora e a presto!

    RispondiElimina
  24. Ciao...volevo chiederti se hai mai provato con il bicarbonato, se si quali le dosi e quali virtù e difetti? Grazie in anticipo 😊

    RispondiElimina
  25. Ciao Claudia :) No, con il bicarbonato non ho mai provato perchè, a quanto ho sentito da altre persone, è una pasta che tende a sgretolarsi purtroppo.
    Una delle ricette che pare funzionare meglio è questa:
    2 tazze di bicarbonato
    1 tazza di maizena
    1 tazza e 1/2 d'acqua
    Su questo forum trovi anche una discussione proprio sulla pasta di bicarbonato (è quello dove sono anch'io :D ): PASTA DI BICARBONATO

    RispondiElimina
  26. Grazie della risposta...cmq ho fatto giusto ieri questa ricetta ma purtroppo mi sono resa conto che senza un collante non può durare, infatti si sgretola. Beh buonanotte 😺

    RispondiElimina
  27. Ciao Sonia .... ho bisogno della tua sapienza!!! .... io uso la pasta di mais a freddo ... ma pur essendo soddisfatta delle mie creazioni ho sempre problemi con le crepe!!! ... mi viene il dubbio anche di non utilizzare la pasta giusta x quello.che faccio ... magari dovrei usare altre paste!! ... tu mi puoi consigliare? .. perdo più tempo a sistemare che a creare!! 😢

    RispondiElimina
  28. Ciao Isabella :)
    Ti avevo risposto nel post - tutorial delle crepe, ma se mi lasci la tua mail ti scrivo lì così stiamo più comode :D
    Oppure puoi scrivermi tu su soniacacioppi@alice.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A grazie gentilissima!!! ... effettivamente ti avevo già scritto ma.non ricordavo sotto quale post 😅 ....
      Si ti scrivo e ti mando un paio di foto. Grazie ancora.

      Elimina