Benvenuti in Bottega, il piccolo laboratorio che ho aperto per condividere le mie passioni: la pittura e la pasta di mais. Dai miei pasticci nascono le creaturine della Bottega: fate svolazzanti (attenzione, abbassate la testa), sirene, creature magiche e piccoli animaletti. Qui c'è sempre una gran confusione, quindi non spaventatevi se vedete passare un topino o una chiocciola... siamo tutti un po' matti! Però tutti con una fiaba da raccontare :)
Buona passeggiata!

lunedì 20 maggio 2013

"Scambio creativo" con Angenia Creation

Cosa succede quando ti piacciono tanto, ma tanto davvero le creazioni di una persona e ti prudono le mani dalla voglia di reinterpretarne una? Succede che fai un respiro profondo (ma anche più di uno) e provi a chiederle il permesso di copiare una delle sue creature riadattandole al tuo stile e succede anche che la persona in questione non solo accetti, ma ti proponga addirittura uno scambio: io avrei ricreato una delle sue sirene e lei una delle mie.
La persona di cui parlo è Angenia Creation, ragazza dalle mani d'oro... una delle mie artiste (perché nel suo caso l'appellativo ci sta tutto) preferite. 
Queste sono le pescioline nate da questo scambio di soggetti... io ho ripreso una delle sue sirene Maiko, sconvolgendola un po' povera XD


Lei, invece, ha ricreato secondo il suo stile la mia Arcobaleno nero, ve la ricordate? Ma soprattutto... quant'è bella la sua versione?? *___*


Considerate che lei lavora esclusivamente con la pasta sintetica, non dipinge nulla... nemmeno gli occhi! Le sue sirene sono una meraviglia per gli occhi, io ne sono perdutamente innamorata guarda caso... i marinai mi fanno un baffo, mi fanno XD
Andate a trovarla sulla sua pagina facebook Angenia Creation o su DeviantArt, AngeniaC... ditemi se non è uno spettacolo 'sta ragazza!
Ora vi toccano anche le  foto della mia sirena, però... è stato qualcosa di diverso e anche di più impegnativo per alcuni aspetti, ma divertentissimo! La sirena è, come sempre, interamente in pasta di mais:


Per la base ho usato sassi, sabbia e delle vere perle di fiume... la posa è stata un po' una sfida, le mie sirene sono tutte in verticale e farne una in orizzontale ha significato volare via un paio di corpicini sbagliati XD


Altra piccola difficoltà: la coda. Quelle di Angenia hanno quelle meravigliose pieghe morbide che, però, sono molto più difficili del previsto da fare. La mia coda continuava a piegarsi in tutti i modi tranne che in quello giusto, perfida!


Le dimensioni... e qualche particolare in più dei capelli e dei pesciolini:


Che ne dite di questo scambio creativo? Io mi sono divertita un mondo!

23 commenti:

  1. MERAVIGLIOSO, questo scambio creativo...chapeau a tutte e due!!!!

    RispondiElimina
  2. Fantastico!!!
    Hai ragione Angenia è fenomenale!!!
    MA TUUUUU sei MITICAAAA!!! ^_^

    RispondiElimina
  3. che bella idea affiancarsi ad una altra artista, mi piace molto lo stile di Angenia, è unico anche se in molti tentano di copiarla, bravissime tutte e due, bellissime!!

    RispondiElimina
  4. Ognuna in queste due interpretazioni ha avuto i suoi grandi punti di forza...Nella sua, bellissima la grande dolcezza della sirena e l'interpretazione della codona variopinta (caspita!! Senza usare i colori! o.0 ), nella tua, meravigliosa la femminilità che hai saputo donarle...e se mi chiedi dove la vedo, ti dico: in tutto! Proprio in tutto!!
    ..Posizione splendida, inoltre...
    Siete state entrambe formidabili , davvero belli gli scambi di questo tipo, Brave! Con la B maiuscola non messa a caso ! *____*

    RispondiElimina
  5. Che dire,siete un'accoppiata fantastica!Entrame tra le mie preferite per questo genere di lavorazioni!!!
    Complimenti a tutte e due!!

    RispondiElimina
  6. Che dire...mi lasciate tutte le volte senza parole! Seguo già da tempo tutte e due...siete due mostri sacri delle paste modellabili....bravissime ed uniche entrambe!!!

    RispondiElimina
  7. Che meravigliaaaaa!!!
    Siete bravissime

    RispondiElimina
  8. Ma siete troooppo brave!
    Non conoscevo Angenia, andrò a curiosare su DeviantArt...
    Queste sirene sono uno spettacolo, due stili diversi, ma entrambi bellissimi e delicati!
    Continuate così, ragazze, avete delle mani d'oro!

    RispondiElimina
  9. Mia cara Sonia che dire...ognuna di voi due è veramente speciale. Conosco Angenia da diverso tempo e anch'io sono diventata una che sbava tra un up e l'altro.^_^. Ma anche tu hai la tua meravigliosa carica creativa. Bellissimo questo scambio e trovo che acquistare da altre creative qualcosa che ci piace particolarmente, non toglie nulla alla nostra dignità, ma anzi ci arricchisce e esalta ancora maggiormente questo nostro mondo fantasioso. Complimenti di cuore
    Giorgia

    RispondiElimina
  10. *Marianna grazie grazie grazie :***************

    *Marinaaaaa! Va' che poi ci credo *_*
    Visto che gente spettacolosa c'è in giro? Ormai ho la tastiera allagata... sbavo davanti alle sue foto ogni volta!

    *Claudia quando ha accettato di farsi scopiazzare saltavo! Sì, lei ha un modo di lavorare inconfondibile, si riconosce all'istante :)

    *Laura :********************* Ecco, mi escono fuori femminili solo se non ci penso, se mi ci impegno... stendiamo un velo pietoso!
    La coda che ha fatto Angenia è qualcosa di incredibile... tutte le code delle sue sirene lo sono, ma questa mi piace particolarmente. Forse è perchè sono di parte XD

    *Kilara grazie infinite! :********** Ma tu sei ancora a spasso per il Giappone?

    *Nilù *_* Ok, ora sono ufficialmente in imbarazzo... un abbraccio di quelli stritolanti!

    *Sara grazie di cuore! ^__^

    *Greta grazie infinite! Vai a sbirciare il suo profilo, merita... giuro! Io ho sviluppato dipendenza ormai XD

    *Giorgia grazie davvero... detto da te poi, che fai cose meravigliose... Infatti, compare dagli altri è solo un piacere, specie se si tratta di qualcosa che non si sa fare :) L'unico problema con Angenia è che bisogna avere il dito più veloce del west XD

    RispondiElimina
  11. Noooo.sono tornata purtroppo!

    RispondiElimina
  12. ...Beh, questo mi dice tanto, Sonia...Che tu hai davvero più potenziale di quanto credi! Scusa se mi prendo il lusso di scriverti questa cosa, qui! Però l'arte parla più forte, quando non la "domiamo" del tutto e ci lasciamo andare. Io credo che ci sia un grande potenziale, principalmente dentro te, e non solo nelle tue mani, che devi ancora vedere nella sua bellezza piena. Ecco, te l'ho detto!
    E stavolta, come amica, anche se non ci conosciamo personalmente, ti mando un abbraccio ancora più forte di tutti gli altri già mandati! :D

    RispondiElimina
  13. sei sempre incredibile a bravissima in tutte le tue sperimentazioni.
    un grande abbraccio

    RispondiElimina
  14. Che idea fantastica! Le sirene sono meravigliose in entrambe le versioni, bravissime.

    RispondiElimina
  15. *Kilara capisco il purtroppo!

    *Laura... ricambio di cuore l'abbraccio... perchè davvero non so cosa dire *_*

    *Elisa grazie infinite ^___^ Un grosso abbraccio anche a te!

    *F. grazieee :************

    RispondiElimina
  16. sonia è stato un onore per me !!!! grazie davvero per questa esperienza ! daii come potevo dirti di no??? XD e grazie a tutte le altre ragazze per questi bellissimi complimenti !!!

    RispondiElimina
  17. Forse dovevi dirmi di no... ora come ti liberi più di me? :D
    Mi ha fatto davvero tanto piacere questo scambio :***

    RispondiElimina
  18. Direi che questo scambio creativo ha avuto i suoi frutti, entrambe fantastiche!

    RispondiElimina
  19. Sei davvero brava!
    Io facevo dei lavoretti x me in pasta di mais,ma dopo alcuni giorni si rimpicciolivano di dimensione e si spaccavamo...ho dovuto rinunciare non trovando consigli sulla ricetta "perfetta".Te mi potresti aiutare???
    Complimenti ancora mani di Fata :-).
    Buona giornata
    Mary

    RispondiElimina
  20. Grazie Mary! :)
    Per la ricetta... se guardi nella colonna sinistra del blog c'è quella che uso io e il procedimento :) Anche la mia si restringe, è proprio una caratteristica della pasta... per evitarlo va aggiunto all'impasto la polvere di ceramica, l'unico "inconveniente" (per modo di dire, c'è chi lo preferisce) è che la pasta perde il suo vago traslucido e diventa opaca. Se ti interessa ti dò il link con la ricetta :)
    Tu che tipo di ricetta usavi?

    RispondiElimina
  21. Grazie infinite x la risposta :-).
    Io usavo acqua,colla vinilica,olio johnson e la maizena.
    Se mi aiuti ti ringrazierò all'infinito.
    Vedere i miei lavori completamente modificati mi ha demotivato,anche perché li faccio sempre in tarda serata avendo un bimbo.
    Grazie ancora sei davvero gentilissima.
    Mary

    RispondiElimina
  22. Ti rispondo sulla mail, così vediamo di risolvere il problema :) Quando tutto il lavoro si rovina ci si rimane di un male :(

    RispondiElimina