Post

Visualizzazione dei post da Marzo, 2014
Benvenuti in Bottega, un piccolo laboratorio che ospita fate svolazzanti (attenzione, abbassate la testa), sirene, creature magiche e minuscoli animali. Qui c'è sempre una gran confusione, quindi non spaventatevi se vedete passare un topino o una chiocciola... siamo tutti un po' matti! Però tutti con una fiaba da raccontare.
Buona passeggiata!

Se desiderate adottare una creatura o ne volete una su commissione, creata appositamente per voi, per informazioni su tecniche e materiali oppure semplicemente per lasciare un saluto e fare quattro chiacchiere... mi potete contattare su soniacacioppi@alice.it
Sarò felice di rispondere :)

Sakura - spirito dei ciliegi in fiore

Immagine
Quando arriva la primavera e fioriscono i ciliegi bisogna fare molta attenzione: se si guarda bene fra i petali che cadono si può vedere una minuscola creatura dei ciliegi. Non è proprio una fata, non ha le ali... è talmente leggera che le basta un alito di vento o il vostro soffio per farla volteggiare fra i petali di ciliegio...


Lo so, al momento l'atmosfera non è proprio primaverile ma, a mia discolpa, posso dire che quando ho iniziato questa creatura c'era uno splendido sole -__-
La fatina (anche se non ha le ali) è tutta in pasta di mais, così come i fiori. Era un pezzo che cercavo una teiera della misura giusta per una fata giapponese e questa è stata un vero colpo di fortuna!


Si nota niente di strano sui capelli? :D Ho continuato gli esperimenti e sono riuscita a farli metà in pasta e metà in tibetan lamb, si è trattato di incollare una ciocca di lana alla ciocca in pasta e poi montarla sulla testolina. Il metodo è più lungo rispetto ai capelli in pasta, ma l'effet…

Spring is coming - Spirito delle viole

Immagine
Quando nei prati e nei giardino fanno capolino le primule e le viole è segno che la primavera è alle porte... e le fate lo sanno bene, eppure non possono fare a meno di stupirsi di questa rinascita anno dopo anno.
Quindi non è poi troppo raro vedere un minuscolo spiritello che osserva incantato lo sbocciare delle viole...


Arriva la primavera! Sole, calduccio, giornate che si allungano... e una Sonia felice per tutti questi motivi! :D
Una fatina primaverile ci voleva per portare un po' di sole in Bottega.
Passando al lato tecnico: la fatina è in pasta di mais e sono in pasta anche le viole e la base. Le violette sono merito di un secondo corso fatto conClaudia Merli... insegnante eccezionale, con cui avevo già fatto le rose. Non si può fare un corso a Firenze e pensare di non avermi fra i piedi...


Lo spiritello ha anche un'altra particolarità: se guardate bene la punta dei codini vedrete che hanno i capelli in tibetan lamb. E' una prova che volevo fare da un po', per …

Italia 4x4 - C'era una volta...

Immagine
"C'era una volta un re, che disse alla sua serva: raccontami una storia. E la serva incominciò: c'era una volta un re... " 
Oggi provo a raccontarla io una storia, anzi tante storie... infatti, per l'appuntamento con l'handmade italiano di marzo, ho scelto di parlare di fiabe :) Che siano quelle tradizionali o le più nuove sono un tema che più o meno tutti i creativi accarezzano almeno una volta.
Quindi mettetevi comodi e sfogliate qualche fiaba insieme con me...

"Allora vuol dire che ha letto anche lei la Storia Infinita!"  Il signor Coriandoli scosse la testa. "Ogni vera storia è una Storia Infinita" 

- L'essenziale è invisibile, ciondolo in pasta polimerica di The Hope of Sunny
- Merida, ciondolo in pasta polimerica di Nakihra Fimo Creations
- Lumaca da corsa in pasta polimerica di Yotaro Sculpts
- Orco, miniatura di Patttttry's Miniatures

Lo so, "La Storia Infinita" non è fiaba nel vero senso della parola, ma è la storia…

Shurei - sirena acquamarina

Immagine
E' arrivata una creatura speciale in Bottega, di un azzurro delicato come il colore dell'acquamarina e con una storia tutta sua che mi ha sussurrato nell'orecchio. A me non è rimasto che ascoltarla per poterle dare una coda da sirena...


Sì, perchè questa signorina non l'ho inventata di sana pianta. Il personaggio originale appartiene a Marina [Shurei 91], io ho solo regalato la coda alla sua Shurei :) Ci siamo incontrate su DeviantART e ci siamo messe d'accordo per uno scambio... anche lei sta regalando una aspetto molto speciale a una delle mie creature (un aspetto meraviglioso, aggiungerei!).
La sirena è interamente in pasta di mais, per i colori mi sono basata su quelli del personaggio originale... l'abbinamento non mi dispiace affatto.


La base è in pasta di mais e conchiglie, con l'aggiunta di microsfere e iridescent bubble. Sul bianco mi sembrava spiccasse di più.


Un paio di foto ravvicinate della coda e del viso con il mio (immancabile) dito... gli o…