Benvenuti in Bottega, il piccolo laboratorio che ho aperto per condividere le mie passioni: la pittura e la pasta di mais. Dai miei pasticci nascono le creaturine della Bottega: fate svolazzanti (attenzione, abbassate la testa), sirene, creature magiche e piccoli animaletti. Qui c'è sempre una gran confusione, quindi non spaventatevi se vedete passare un topino o una chiocciola... siamo tutti un po' matti! Però tutti con una fiaba da raccontare :)
Buona passeggiata!

mercoledì 18 febbraio 2015

Cenerentola - mini Bjd

"La fanciulla non s'annoiava e dimenticò quel che la comare le aveva raccomandato; sicchè sentì sonare il primo colpo di mezzanotte, quando si figurava che non fossero ancora le undici. Si alzò e scappò via leggera come una cerva; il principe le corse dietro, ma non riuscì a raggiungerla. Nella fuga, una pantofola di vetro le cadde [...]"
C.Perrault: «Cenerentola ovvero La pianellina di vetro»


Credo che "Cenerentola" sia una delle fiabe più conosciute, per quanto mi riguarda è la mia preferita :) Ne esistono decine di versioni in altrettanti paesi e sta pure arrivare un nuovo film al cinema... quindi perché non aggiungere una Cenerentola alle creature della Bottega?
Ho optato per una mini bjd in pasta di mais: ha nove snodi in circa 9,5 cm di altezza, capelli in tibetan lamb e vestito in stoffa.


Come per le mie altre bjd "anomale", gli snodi sono costituiti da capocchie di spillo. Lei è un pochino più alta delle altre, con proporzioni più adulte anche per rendere meno difficoltosa la fase del "e ora, vestiamola!" :D


Se, però, mi state immaginando alle prese con ago e filo vi sbagliate: la parte cucita è merito di mia mamma, che si è prestata ad aiutarmi visto che sono un'incapace con il cucito!
Il vestito è stato poi completato con la pasta (il corpino), mezze perle e microsfere.


Ha anche le scarpine di cristallo, altrimenti che Cenerentola è? :)


Vi lascio anche una foto "in progress": si vedono gli snodi e dà un'idea in più sulle dimensioni:


Che ne pensate di questa mini Cenerentola? Ammetto che ogni tanto la prendo in mano solo per il gusto di cambiarle posa... non mi è mai passata la voglia di giocare con le bambole, mi sa XD
A prestissimo!

8 commenti:

  1. Te l'avevo già scritto su facebook ma te lo ripeto qui: è proprio bella *-*
    Ovviamente tutto merito della sarta XD

    RispondiElimina
  2. Mi piace molto: eterea e celestissima, come una Cenerentola che si rispetti deve essere!! La prima foto poi è proprio degna di essere un'illustrazione da libro di favole..da sogno! *__*

    RispondiElimina
  3. *Sofia sì, merito della sarta! :D Grazissime di nuovo :***

    *Valdja Maria grazie! ^__^

    *Laura grazie infinite <3 Sapevo che quella carrozza si sarebbe rivelata utile! XD

    RispondiElimina
  4. è dolcissimaaa!!! davvero non sai cucire? io ho imparato da bimba, e spesso e volentieri-sempre- mi cucivo al divano... me ne accorgevo ad ora di cena, e mia madre correva a scucirmi!^^ ho fatto un giro virtuale a miniaturitalia... ma quanto sono dolci i topoli?? ho visto anche sailor moon... ora la fanno la mattina alle 8 si italia uno... ma io dormo a quell'ora!! sono rimasta a bocca aperta difronte alla fata con la rosa... ma sono tutte artiste dalla pasta di mais?? se penso al mio portacandele piango... secondo te migliorerei se colorassi direttamente la pasta? senza parole di fronte a malefica che spicca il volo... le ali di cosa sono? impressionante il nazgul e la maiko sotto... e gli amigurumi?? io adoro le piantinne grasse e così sono ancora più pucciose. ^^ provo un'immensa invidia e ammirazione per cotanta bravura^^

    RispondiElimina
  5. Grazie Laura :*** Già, io e il cucito siamo come le rette parallele XD
    Mi hai fatto un sacco ridere con il racconto della cucitura al divano! :D
    Le fate delle foto di Miniaturitalia sono in pasta sintetica, le uniche con la pasta di mais eravamo io e Loredana Tonetti :) Le ali di Malefica sono fatte proprio con le piume... sotto c'è una struttura rigida e poi sopra ci sono state incollate penne e piume.
    Prova a colorare direttamente l'impasto, dovresti trovarti molto meglio... magari anche usando un colore molto tenue come base, poi le sfumature vengono meglio alla fine :)

    RispondiElimina
  6. Grazie Marina :******************

    RispondiElimina