Benvenuti in Bottega, un piccolo laboratorio che ospita fate svolazzanti (attenzione, abbassate la testa), sirene, creature magiche e minuscoli animaletti. Qui c'è sempre una gran confusione, quindi non spaventatevi se vedete passare un topino o una chiocciola... siamo tutti un po' matti! Però tutti con una fiaba da raccontare.
Buona passeggiata!

Se desiderate adottare una creatura o ne volete una su commissione, creata appositamente per voi, per informazioni su tecniche e materiali oppure semplicemente per lasciare un saluto e fare quattro chiacchiere... mi potete contattare su soniacacioppi@alice.it
Sarò felice di rispondere :)

Cake topper... in rosso

*Attenzione: post ad alto livello di romanticismo*
Perché, a volte, capita pure a me che ho il romanticismo di una tazza sbeccata di cedere. Difficile restare indifferenti di fronte al cake topper per un matrimonio :)


Ormai questo "modello" di topper sta diventando un cavallo di battaglia della Bottega. Anche Alice, la mia committente, ha scelto gli sposi romantici... e ha fatto diventare un po' romantica pure me.
Il topper è interamente in pasta di mais, su base di legno, e gioca con il rosso/bordeaux dei ricami del vestito della sposa.


Sì, perché il vestito è la versione in miniatura (quanto più possibile fedele) dell'originale. Che, credetemi, è fighissimo.
Per simulare il tulle e dare un maggiore senso di leggerezza ho aggiunto anche alcuni inserti di sukerukun... e tanti minuscoli strass su gonna e corpetto! Li ho trovati piccolissimi, della giusta misura e probabilmente li metterò ovunque d'ora in poi.


Il retro, bello quanto la parte frontale (del vestito vero, dico), che ho cercato di non coprire troppo con le ali:


E le dimensioni: il cake topper è alto circa 15 cm.


Che ne dite? Ha fatto diventare un po' romantici pure voi, questo cake topper?
A prestissimo!

Commenti

Posta un commento