Benvenuti in Bottega, un piccolo laboratorio che ospita fate svolazzanti (attenzione, abbassate la testa), sirene, creature magiche e minuscoli animaletti. Qui c'è sempre una gran confusione, quindi non spaventatevi se vedete passare un topino o una chiocciola... siamo tutti un po' matti! Però tutti con una fiaba da raccontare.
Buona passeggiata!

Se desiderate adottare una creatura o ne volete una su commissione, creata appositamente per voi, per informazioni su tecniche e materiali oppure semplicemente per lasciare un saluto e fare quattro chiacchiere... mi potete contattare su soniacacioppi@alice.it
Sarò felice di rispondere :)

La tela del ragno

Avete presente una ragnatela? Secondo me è un piccolo capolavoro, il ragno è un vero artista... e allora perchè non vestire una fata con la seta del ragno?

Mi sono trovata di nuovo di fronte a una fatina in completo disaccordo con me... lei doveva stare in piedi accanto a uno specchio magico, ma era chiaro che la cosa non le piaceva affatto e ha continuato a guardarmi finchè non mi ha convinto a metterla seduta. Una volta cambiata la posa è bastato pochissimo per capire cos'era... in pratica è bastato guardarmi le mani... piene di vinavil! Avete notato che la colla vinilica diventa una pellicola trasparente sulla pelle? Ecco, è bastato sfruttare questa sua "proprietà"...

Ho messo uno strato di vinavil su un pezzo di pellicola trasparente, quella comunissima da cucina, aiutandomi con un pennello, poi ho lasciato asciugare. Il fatto curioso è che la vinavil non forma uno strato uniforme, ma appaiono una serie di buchini... è come se, in parte, scivolasse sulla pellicola. Una volta asciutta ho passato una mano di acrilico bianco molto diluito (altrimenti era completamente trasparente), ho staccato i vari "fogli" di colla e ho vestito la fatina...


La fata è completamente in pasta di mais, così come le ali... su di esse ho aggiunto un "foglio" di colla dopo aver fatto una serie di buchini sulla pasta :)
La ragnatela sulla base, invece, è colla a caldo... diciamo che devo farmi insegnare da qualche ragno come si fa XD

Commenti

  1. Devo dire che questa fatina-ragno è davvero deliziosa...forse una delle più belle, dopo le fate delle stagioni sulle lumache...quelle erano veramente il top!

    RispondiElimina
  2. La tua fatina "ragnosa" è stupenda e geniale è la realizzazione!bravissima Sonia come sempre!!!^_^
    Un bacione!!

    RispondiElimina
  3. Che meravigliosa idea!!!!, la ragnatela e la fata..... mi piace assai!!!!.
    Brava bravissssssima^^...

    Alla prossima idea geniale mia cara :P.

    ;* ;*

    RispondiElimina
  4. e super stupenda!sei davvero geniale...complimentoni!!!

    RispondiElimina
  5. Fantastica... sei sempre più brava!!!!

    RispondiElimina
  6. sempre senza parole ..ma perchè estasiata dalle tue creazioni!!^^

    Meravigliose... come sempre è un dono vederle e poi scoprire le tue spiegazioni... si un vero regalo post feste^^

    Grazie!!^^

    RispondiElimina
  7. (0.0)

    ...

    (0.0) (0.0)

    ... ...

    (0.0) (0.0) (0.0)

    ... ... ...



    "Chiudetemi la mascella e svegliate i miei occhi in trance, per favore!!!"

    RispondiElimina
  8. *Alessia, grazie mille! Alle stagioni sono davvero affezionata, specie all'autunno (si vede vero? :D)

    *Barbara, sei un tesoro come sempre! :***

    *Rory devo far leggere il tuo commento ad alcune linguacce maligne che dicono che non sono idee geniali, ma attacchi di pazzia! XD Forse hanno ragione... XD Grazissime

    *Anny, grazie mille anche a te ^^

    *Uapa... incompreso però! XD :***

    *HeartStitch ti ringrazio moltissimo ^^

    *Titty troppo buona ^^ Magari le spiegazioni possono essere d'aiuto a volte (quando ho iniziato io non c'era nessuno che spiegasse nulla e andavo a casaccio T.T)

    *Scarabocchioooo! Me in imbarazzo totale... però gongolo! :***

    RispondiElimina
  9. I ragni non mi piacciono per niente...ma le ragnatele sono belle davvero dei capolavori...ma come si fa ad avere paura di una fatina cosi carina!?!!!?
    Ma poi l'idea della colla!??!?!a me piace un sacco pastrugnare con la vinavil...ma non ci sarei mai arrivata a fare una cosa cosi!!!Come sempre bravissima!!!!
    Un Bacio

    Chiara

    RispondiElimina
  10. Grazie Posi, anch'io traffico con la vinavil per fare qualsiasi cosa XD
    Tanto per farsi una risata (e dimostrare ancora una volta che son fuori di zucca)... a me i ragni stanno simpatici... si mangiano le maledette zanzareee! XD

    RispondiElimina
  11. Avete presente una ragnatela?
    Mi stai lanciando un messaggio subliminale confessa ù.ù Zi lo so devo spolverare le mensole T.T Ma non ne ho voglia T.T
    Avete notato che la colla vinilica diventa una pellicola trasparente sulla pelle?
    E' una cosa che adoroooooooooooo *-* Quando lavoro con la vinavil mi passo sempre il pennello pieno di colla sull'indice ed aspetto che asciuga XD Mi diverto con poco, lo so ù.ù

    Comunque Uapa ha ragione! Sei un genio! Io al posto tuo invece di spennellare la colla avrei iniziato a fare pastrocchi muovendo il tubetto a casaccio ù.ù Al solo pensiero che schifezza sarebbe venuta XD Invece come hai fatto tu è venuto fuori in vestitino davvero delicato! E' una fata stupenda ^^

    RispondiElimina
  12. Uddiu... sono morta dal ridere! XD
    Non sono proprio la persona più adatta a mandare questo tipo di messaggi... la mia stanza sembra un accampamento! Roba da brividi! (E' anche vero che mio fratello contribuisce al caos... scarichiamo le colpe sui fratelli minori XD)
    Vero che è divertentissimo usare la vinavil?
    Comunque... grazie duemila per la fatonza! ^_^

    RispondiElimina
  13. veramente geniale!!!non solo è bella ma l'applicazione della ragnatela "fai da te è geniale!!!
    bravissima e complim"enti!
    Milena

    RispondiElimina
  14. *Sammi thank you vary much! ^^

    *Milena grazie anche a te ^^ La vinavil ha infinite possibilitàààà *_* A forza di usarla mi faranno prendere il posto di Mucciaccia :D

    RispondiElimina

Posta un commento