Benvenuti in Bottega, un piccolo laboratorio che ospita fate svolazzanti (attenzione, abbassate la testa), sirene, creature magiche e minuscoli animali. Qui c'è sempre una gran confusione, quindi non spaventatevi se vedete passare un topino o una chiocciola... siamo tutti un po' matti! Però tutti con una fiaba da raccontare.
Buona passeggiata!

Se desiderate adottare una creatura o ne volete una su commissione, creata appositamente per voi, per informazioni su tecniche e materiali oppure semplicemente per lasciare un saluto e fare quattro chiacchiere... mi potete contattare su soniacacioppi@alice.it
Sarò felice di rispondere :)

All'ombra di una ragnatela

Fanno ombra le ragnatele? Forse per gli esseri umani no, siamo un po' troppo grossi per vederla... eppure per una fata l'ombra della ragnatela è fresca e delicata, l'ideale per un sonnellino al riparo del primo sole davvero caldo dell'anno...


Mi raccomando non sfrattate i ragni! Altrimenti sotto quale ragnatela vanno a dormire le fate che ci sono vicino a casa vostra? :D
Minuscola fatina della settimana... come al solito è in pasta di mais e sono in pasta anche i funghi.
Per la base ho, invece, usato rametti e un pezzetto di legno direttamente dal bosco :D


Purtroppo per voi siamo nella stagione dei primi funghi, quindi potrebbe esserci un'invasione di funghetti in Bottega... ho un debole per loro e non solo dal punto di vista estetico, ma pure da quello mangereccio :P


L'unica foto dalla quale si intravede la ragnatela... purtroppo è difficilissima da fotografare, almeno per me. Per farla è bastato "allungare" in fili la colla a caldo :)


Le dimensioni... è piiiiccolaaa!


Vado a rimetterla sotto la ragnatela prima che si svegli... noi ci rivediamo settimana prossima con una sorpresina: il 13 maggio la Bottega compirà cinque anni. Dato che mi spiace non fare nemmeno un ragalino e che, invece, la normativa per Candy e Giveaway con è cambiata mi sono inventata qualcos'altro... alla prossima settimana!

Commenti

  1. Oh mamma....sta su una falange!!!belli belli quei funghi ti vengono proprio bene!!!è proprio bellina ^________^

    RispondiElimina
  2. Una delicatezza meravigliosa, come quella che subito arriva quando ti metti a osservare i piccoli particolari di un paesaggio all'alba..con le sue goccie di rugiada...i colori chiari dell'erba fresca.....Stesse sensazioni!
    La prima foto è un'opera d'arte.

    RispondiElimina
  3. Ma che meraviglia Sonia!! E' deliziosa!!

    RispondiElimina
  4. Que bella es!
    Buen trabajo con la tela de araña.
    Un abrazo

    RispondiElimina
  5. Ma che bella!Un'opera d'arte!Complimenti!!!Patry

    RispondiElimina
  6. Com'è bella! Adoro i bimbi che riposano, sembrano davvero piccole fatine! Hai una grazia insuperata nel modellare i bambini piccoli, conosci tutte le posizioni più tenere!!! A me piacevano tanto le fatine nelle noci, a quando la serie di bimbi-fate abbracciati ai funghi? Sai, simili a quelli del cartone animato "Fantasia".....

    Un abbraccio
    Ely

    PS: per me nulla di nuovo?

    RispondiElimina
  7. *Marianna grazissime :3 I funghi sono molto semplici da fare, molto divertenti... e fanno figura :D

    *Froda grazieeeee ^__^

    *Laura *_* Grazie al cubo, un commento bellissimo *_*
    La foto è venuta per caso... la prova che quando non ci penso fotografo meglio di quando mi impegno XD

    *Marina grazie di cuore... baciotto!

    *Rosamargarita grazie infinite, felicissima che ti piaccia! ^^

    *Patry addirittura? Troppo buona, grazie :***

    *Ely grazie di cuore... ai bimbi basta aggiungere un paio d'ali e sono subito fatati!
    Abbracciati ai funghi? *___*
    'spetta... mail!

    RispondiElimina
  8. wow!!! ma è bellissimissimo!!!
    Brava!!!
    Buon 1° Maggio...
    Rosaria Craft :)))))))))))))))))))

    RispondiElimina
  9. Piccolissima. Davvero tenerissima, complimenti.

    RispondiElimina
  10. *Rosaria grazie infinite! ^^
    E buon primo maggio anche a te, nonostante il ritardo XD

    *F. grazie di cuore anche a te... un bacio!

    RispondiElimina
  11. Ciao Sonia :)
    Oooooh, facciamo silenzio, non voglio svegliarla è troppo carina XD ed è minuscola davvero!
    Geniale la tecnica per la ragnatela!
    Per quanto riguarda lo scorso commento... A me piacciono i gialli!
    XD

    RispondiElimina
  12. Ma che piccola...troppo dolce!
    E per la prima volta l'ambientazione mi colpisce ancora più della fatina. Bellissima, i funghi piacciono anche a me. Danno vita al bosco, rendono vivace l'albero! La ragnatela è un tocco da maestra...
    Brava come sempre!

    RispondiElimina

  13. Invito - It
    Io sono brasiliano.
    Dedicato alla lettura di qui, e visitare il suo blog.
    ho anche uno, soltanto molto più semplice.
    'm vi invita a farmi visita, e, se possibile seguire insieme per loro e con loro. Mi è sempre piaciuto scrivere, esporre e condividere le mie idee con le persone, a prescindere dalla classe sociale, credo religioso, l'orientamento sessuale, o, di Razza.
    Per me, ciò che il nostro interesse è lo scambio di idee, e, pensieri.
    'm lì nel mio Grullo spazio, in attesa per voi.
    E sto già seguendo il tuo blog.
    Forza, pace, amicizia e felicità
    Per te, un abbraccio dal Brasile.
    www.josemariacosta.com

    RispondiElimina
  14. *Sara grazissime ^^
    La ragnatela... santa colla a caldo, ci si può fare di tutto!
    Vedi? Allora il mio ruolo da serial killer è perfetto XD

    *Greta grazie infinite :***
    Ma sai che fa lo stesso effetto anche a me? Mi piace più l'ambientazione della fatina, alla fine!

    *Josè Maria grazie della visita e dell'iscrizione al blog ^^ Vengo a trovarti sul tuo blog al più presto :)

    RispondiElimina
  15. E' bellissima!!!!La ragniatela sembravera,tu hai sempre delle idee bellissime Sonia!

    RispondiElimina
  16. Grazie di cuore Giulia :***

    RispondiElimina

Posta un commento