Benvenuti in Bottega, un piccolo laboratorio che ospita fate svolazzanti (attenzione, abbassate la testa), sirene, creature magiche e minuscoli animaletti. Qui c'è sempre una gran confusione, quindi non spaventatevi se vedete passare un topino o una chiocciola... siamo tutti un po' matti! Però tutti con una fiaba da raccontare.
Buona passeggiata!

Se desiderate adottare una creatura o ne volete una su commissione, creata appositamente per voi, per informazioni su tecniche e materiali oppure semplicemente per lasciare un saluto e fare quattro chiacchiere... mi potete contattare su soniacacioppi@alice.it
Sarò felice di rispondere :)

Spirito della foresta

Le fate adorano boschi e foreste... tanto che, se si ha l'occhio allenato, non è troppo difficile vederle. Per scorgere un minuscolo spirito della foresta basta cercare un frullo d'ali colorato e magari la fata ricambierà anche il nostro sguardo curioso... 


Prometto che dalla prossima settimana riprendo a postare meno a casaccio! E mi metto in pari con i premi che mi sono stati assegnati (scusate scusate scusate il ritardo).
Parlando della spiritello, si tratta di una fatina piuttosto semplice sempre in pasta di mais. La parte più difficile  è stato trovare il giusto punto di marrone, ritrovare il colore è sempre una scommessa... e far venir fuori le pieghette sulla pancia... adoro le piegoline :D


Sono in pasta di mais anche i funghi e la basetta... le ali sono ispirate all'Urania, solo ispirate perché sono giusto una brutta copia di questa splendida farfalla!


Le dimensioni... l'altezza complessiva, fungo compreso, è di circa 7 cm:


Vado a far quattro passi, visto che è caldo... magari incontro qualche spiritello :D
A prestissimo!

Commenti

  1. Bella bella bella bella bella!!!!!
    Ha un incarnato meraviglioso!!! Le ciccie sono troppo carine!!

    RispondiElimina
  2. Intensissima...Sguardo diretto...Che colore meraviglioso nelle labbra!
    Le pieghe del pancino danno un grande realismo alla sua figura. BELLA!

    RispondiElimina
  3. Sai sempre stupirmi, Sonia. Ogni volta sai inventare qualcosa di nuovo e non è una cosa semplice da fare!
    Che bella la pelle scura di questo spiritello...la multietnicità è una cosa che apprezzo molto, specialmente dopo la mia esperienza di insegnante di italiano alle donne straniere!
    Che occhi, poi, sembra davvero che lo sguardo parli!
    Bravissima, come sempre!

    RispondiElimina
  4. *Marina grazissimeee! :***
    Sììì, viva le ciccie! Specialmente i bimbi con tutte le piegoline sono troppo troppo belli :3

    *Laura grazie di cuore <3
    Ci credi che era un pezzo che non riuscivo a fare una bocca così?

    *Greta grazie infinite! *_* Mi piace molto variare il colore dell'incarnato e i tratti secondo le varie etnie... peccato che 3/4 dei miei esperimenti sia inguardabile -__-
    Hai fatto da insegnante? Ma dai, che bella esperienza deve essere stata!

    *Giugiu grazissime! ^___^

    RispondiElimina
  5. Supermeravigliosa!!!!!!si può dire?!!?io lo dico lo stesso!!!
    ma quanto è bella?!?il viso è un incanto, bellissima la bocca, e il nasino..adoro le mani e i piedi!!!!!!e le pieghette, ...uhm..tutto!!!!e ancora di più perchè è piccola!!e quindi è tutto ancora più bello..elevato alla massima potenza!!guarda, ti vengono tutte stupende, ma queste di colore..sono un capolavoro!

    RispondiElimina
  6. Le labbra le fai sempre molto curate, ma questa è anche più carnosa.. Dulcis in fundo,il lucido sul carnato le dona un colore favoloso!
    Esprime grande energia! Più la guardo, pù m'arriva .. Sempre più brava!:) Bacione grande :*********

    RispondiElimina
  7. In realtà ho iniziato a "insegnare" italiano dal novembre 2012, quindi sono ancora una novellina! ;)
    Ma ora che ci sto capendo qualcosa di più mi sto appassionando tanto. Non mi ha mai attirato il campo della scuola e dell'insegnamento, ma avere a che fare con queste donne è una cosa completamente diversa, molto stimolante. Per ora è solo volontariato, ma spero che possa diventare il mio lavoro! ;D
    Complimenti ancora per lo spiritello!

    RispondiElimina
  8. *Marianna se non si può dire chissene, un complimento così me lo tengo stretto italiano corretto o meno! Grazie infinite :3
    Stavolta era venuto bello il colore della pasta, solo che ricordarsi quali toni e in che quantità c'ho infilato... o__O

    *Laura... gongolo... e non tanto per dire *_*

    *Greta incrocio le dita per te! Si sente da come scrivi che è qualcosa che ti appassiona :)

    RispondiElimina
  9. è meravigliosa!!! sei riuscita a dare il colore dell'incarnato in una maniera sublime, bravissima!

    GioCreazioni

    RispondiElimina
  10. Grazie Giovanna, gentilissima *_*

    RispondiElimina

Posta un commento