Benvenuti in Bottega, un piccolo laboratorio che ospita fate svolazzanti (attenzione, abbassate la testa), sirene, creature magiche e minuscoli animaletti. Qui c'è sempre una gran confusione, quindi non spaventatevi se vedete passare un topino o una chiocciola... siamo tutti un po' matti! Però tutti con una fiaba da raccontare.
Buona passeggiata!

Se desiderate adottare una creatura o ne volete una su commissione, creata appositamente per voi, per informazioni su tecniche e materiali oppure semplicemente per lasciare un saluto e fare quattro chiacchiere... mi potete contattare su soniacacioppi@alice.it
Sarò felice di rispondere :)

Una fioritura di stelle

E poi la sera, quando spunta la luna e "fioriscono" le prime stelle, accade che fioriscano anche le fate. Letteralmente :)


C'è voluto del tempo per finire questa fatina (per indecisione mia, non per colpa sua), ma alla fine è riuscita a venir fuori. E' sbocciata un po' anche lei, come le stelle.
Fata e ambientazione sono in pasta di mais, con alcuni particolari in sukerukun. I capelli sono un misto di pasta e tibetan lamb bianco.


Sulla base ci sono alcuni fiori semi trasparenti, perché mi piaceva l'idea di far sbocciare davvero le stelle ai piedi della fatina :)


Uno scatto delle ali, che non sono in pasta. Non le ho nemmeno fatte io, fanno parte di un piccolo gruppo di farfalle della Silvia, La Bohemien, che hanno accettato di venire a posarsi sulle spalle delle fate della Bottega. Ne ho di altri colori... e le adoro!


Le dimensioni... la fatina è alta circa 8 cm, con la base raggiunge i 9,5 cm:


Che dite di questa fatina fiorita? Rende un pochino giustizia alle ali che porta?
A prestissimo... con un nuovo 4x4 spero!

Commenti

  1. E' splendida! Gli occhi, che sembrano anche loro due ali...la posa...il vestito così brillante, e quell'acconciatura che per quanto tenti e ritenti, non riesco davvero a comprendere come tu l'abbia potuta ottenere!
    Che spettacolo, Sonia!!!

    RispondiElimina
  2. Assolutamente deliziosa!!!!!
    Adoro poi le ali realizzate con il fimo liquido....Silvia è bravissima.
    Sono tornata indietro nel tempo quando ci si scambiavano chiacchiere e coccole.
    Complimenti ancora
    Ciao cara

    RispondiElimina
  3. *Elsa grazie infinite! :3

    *Laura grazie, davvero <3 L'acconciatura è più semplice di quanto non sembri, è bastato incollare i capelli su delle sfoglie di pasta... e acconciare quelle, altrimenti non ce l'avrei mai fatta!

    *Cinzia grazissime :*** La Silvia si è superata con le farfalle ultimamente... mi prenderei tutte quelle che fa *__*

    RispondiElimina
  4. Che bella, adoro le creature della notte! Hanno un qualcosa di etereo, di introspettivo, di misterioso, che le rende uniche.
    Mi ricorda un po' Elsa di Frozen, a cui sono molto legata ;)
    Sei sempre bravissima e complimenti anche alla creatrice delle ali fatate!

    RispondiElimina
  5. Grazie infinite Greta :3 E' vero, ora che me lo dici ha qualcosa di Elsa... mi sa che siamo rimaste un po' tutte influenzate (positivamente, intendo) da lei :)

    RispondiElimina

Posta un commento