Benvenuti in Bottega, un piccolo laboratorio che ospita fate svolazzanti (attenzione, abbassate la testa), sirene, creature magiche e minuscoli animaletti. Qui c'è sempre una gran confusione, quindi non spaventatevi se vedete passare un topino o una chiocciola... siamo tutti un po' matti! Però tutti con una fiaba da raccontare.
Buona passeggiata!

Se desiderate adottare una creatura o ne volete una su commissione, creata appositamente per voi, per informazioni su tecniche e materiali oppure semplicemente per lasciare un saluto e fare quattro chiacchiere... mi potete contattare su soniacacioppi@alice.it
Sarò felice di rispondere :)

Cherry Blossom

Avevo detto che sarei tornata con una fata :D
Una piccolissima fatina giapponese che, ovunque vada, è sempre seguita dai fiori di ciliegio... tanto che anche lei, quando vola, sembra un fiore rosa sospinto dal vento...


Ohi, che strana botta di romanticismo oggi XD Saranno i fiori di ciliegio a farmi quest'effetto??
Dopo una lunga ricerca di una teiera a misura di fata per poter rifare una giapponesina, ce l'ho fatta! Ora ricomincerò la ricerca da capo... sono tutte grandi le teire, uff...
La fata è interamente in pasta di mais, così come il ramo e i fiori. La teira è in ceramica, mi sono limitata a colorare i fiori e le foglie.


Per rifinire l'acconciatura o usato dei mini fiori in pasta di mais e le immancabili microsfere.


La foto per le dimensioni...


... e anche lei si sposta nel gruppo che parte per Milano. E torniamo a lavoro... a prestissimo!

Commenti

  1. Puoi già immaginarti quello che stò per dirti:semplicemente favolosa!!!!Io adoro i fiori di ciliegio,e anche quelli di pesco........Hai usato delle bellissime tonalità di rosa,complimenti!

    RispondiElimina
  2. Avrei inclinato leggermente meno i piedi, ma per il resto è stupenda

    RispondiElimina
  3. Bella bella bella. Ogni nuova creaturina che ci presenti mi conquista e penso che sarà la mia preferita, poi ne arriva un'altra... Ed eccomi qui a dirti che questa è proprio bella, complimenti :-)
    Quando vedrò il nostro ciliegi(n)o fiorito, in primavera, penserò a te e alla tua fatina ^^
    E ai topoli, ovviamente!

    RispondiElimina
  4. Sonia..
    ... Delicatissima, sinuosa... Meravigliosa! Quella dolcissima timidezza che sei riuscita a donarle nello sguardo,per me è proprio il punto più forte di tutta la creazione, nonostante riesca a colpirmi per tutti le sue caratteristiche, così curate e raffinate.
    Mamma mia... Favolosa!!!!!

    RispondiElimina
  5. Nooo, ma è troppo bella!
    Mi piace il Giappone e la sua cultura. Quei fiori di ciliegio danno un'atmosfera tutta particolare! Sembra proprio una fatina immersa in uno di quei giardini del Paese del Sol Levante!
    Bella, bella, bella!

    RispondiElimina
  6. Com'è bella!è delicata e romantica e il vestito mipiace tantissimo!Sarà l'effetto dei fiori di ciliegio???

    RispondiElimina
  7. Semplicemente WOW!!!che belli quegli occhietti *___*..e tutto il resto, ovvio..:D

    RispondiElimina
  8. *Giulia grazieeee :***** Sapevo che avresti approvato la scelta del colore :D Se devo fare qualcosa in tema Giappone mi viene subito in mente il rosa!

    *Marina grazie infinite, come al solito... un bacione!

    *Chiara grazie :*** Sì, era meglio se li inclinavo meno a questo giro...

    *Uapa grazie di cuore! Me felicissima... ma hai un ciliegio? *_*

    *Laura... mi toccherà cambiare lingua per ringraziarti *_*
    Sì, è venuta con lo sguardo un po' timido... avrà preso dalla mamma??

    *Greta grazissime! :*** Sono proprio contenta che dia l'idea dell'atmosfera dei giardini... ma quanto son belli quei giardini?

    *Kilara contagiata pure tu? :D Grazie infinite! :***

    *Marianna :***************** Grazie di cuore... anche a me piacciono gli occhi, sono forse quelli più a mandorla che sia riuscita a fare (va be'... più o meno).

    RispondiElimina
  9. Ma certo!!rendono perfettamente l'idea degli occhi a mandorla delle giapponesine..tra l'altro con la pasta di mais è difficilissimo e invece ti sono venuti bene con la pittura!!:):*************

    RispondiElimina
  10. Hai ragione,anche a me viene in mente il rosa,ma per cambiare potresti provare anche delle tonalità di azzurro,che dici?

    RispondiElimina
  11. no no..che poi non capisco più nulla! XD XD
    ..E poi che grazie..La verità: é bellissima! Se non avessi saputo che è destinata a MIT avrei cercato di prenotarla, perchè è un gioiellino: mi piace in tutto!! *_*

    RispondiElimina
  12. *Marianna meno male che ci sono colori e pennello che mi salvano... anche lei senza pittura aveva degli occhietti, un po' meno tondi, ma a mandorla... mmm, mica tanto XD

    *Froda grazie di cuore! bacione!

    *Giulia eh, sarebbe un'idea... magari le onde *_*

    *Laura <3 Se ti dovesse piacere non farti problemi eh... al massimo la porto a Milano con un bel cartellino "prenotato" accanto :D

    RispondiElimina
  13. Sul serio? .. 0.0 .. 'spetta, che ti mando mail!

    RispondiElimina
  14. Sono contenta che la mia idea ti sia piaciuta.....

    RispondiElimina
  15. *Giulia eccome se mi è piaciuta! :*

    *Faustina grazissime *_*

    RispondiElimina
  16. E' di una bellezza e di una leggiadria uniche!!!!!!! Sei bravissima.... la credenzina con i topini è strabiliante!!!!!!!

    RispondiElimina
  17. Grazie infinite Clara :3 I topini gongolano e ti mandano un bacio baffuto!

    RispondiElimina
  18. Ciao bellissima anche questa! Vorrei chiederti una cosa ti posso inviare una mail? grazie ho bisogno di un consiglio!

    RispondiElimina
  19. Vado subito a risponderti! Ogni tanto vado a scoppio ritardato, ma arrivo! :D

    RispondiElimina
  20. Noooo ma tu vuoi farmi del maleeee io sono fissata con le tiere!!!!e che le tue creazioni le adoro non è un segreto!!ho fatto la pasta di mais sta mattinaaa penso sia riuscita meglio rispetto al primo tentativo,vedremo come mi viene a lavorarla,sono abituata al fimo..mmmh starai pensando ma che mi racconta a me??ahhaah e haii ragione scusaaa ahah complimenti per tuttoo

    RispondiElimina
  21. Grazieee :3 Anche a me piacciono un sacco le teiere... per le fate ormai è proprio malattia, appena ne trovo una delle dimensioni giuste mi butto a pesce! Peccato che la maggior parte siano sempre grandi :(
    Dai, vedrai che andrà bene con la pasta di mais... la mano già ce l'hai ;) Fammi sapere come va che sono curiosa!

    RispondiElimina

Posta un commento